secondi

Uccelli scappati di maiale al latte e piselli

  • Autunno
  • Inverno
  • Pranzo
  • Cena
IMG_2857.JPG
Di:Giuseppina Bossoni Breda

Stendere sul piano da lavoro le fettine di lonza, su ogni fettina posizionare 1 pezzetto di luganighetta e arrotolale a mo’ di involtino. Prendere 1 stecco da spiedino, infilzarvi 1 rotolino di carne orizzontalmente in modo da chiudere il punto di giuntura, 1 foglia di salvia, 1 altro rotolino, e proseguire in questo modo con il resto degli involtini in modo da ottenere 4 spiedini. Insaporire con sale e pepe.

In una padella antiaderente calda senza l’aggiunta di grassi tostare gli spiedini di uccelli scapati per qualche minuto, fino a doratura, quindi sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato il vino, bagnare con il latte in modo da coprire la carne, aggiungere il concentrato di pomodoro e cuocere a fuoco moderato per 45 minuti con il coperchio. A questo punto, aggiungere anche i piselli freschi e continuare la cottura per altri 15 minuti.

Ricetta in breve - Uccelli scapati di maiale al latte e piselli

  • 07.05.2018
  • 08:10