dolci

Crostata alle nocciole con crema di vaniglia blu

  • Autunno
  • Inverno
  • Pranzo
  • Merenda
  • Cena
Flan alla vaniglia

Flan alla vaniglia

  • RSI
Di:Paolo Loraschi

Per preparare la pasta frolla alle nocciole: montare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo, quindi unire le nocciole macinate fini. Incorporare l’uovo intero, il sale e, alla fine, aggiungere la farina e il cacao precedentemente setacciati. Impastare fino a ottenere una massa omogenea. Coprire con pellicola per alimenti e far riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Per preparare la crema alla vaniglia blu: in un pentolino portare a leggero bollore il latte con 25 g di zucchero e il baccello di vaniglia blu tagliato a striscioline o a pezzettini sottili. Montare con un piccolo frullino elettrico i tuorli d’uovo con 50 g di zucchero cristallino e incorporarvi piano piano la maizena, quindi stemperare con il composto caldo e mettere a cuocere, avendo cura di continuare a mescolare con una spatola fino a inizio bollore. Togliere il pentolino dal fuoco e unire prima la panna liquida e poi il burro, quindi lavorare la crema con un frullatore a immersione per 1 minuto. Lasciare intiepidire prima di utilizzare.

Terminato il riposo in frigorifero, prendere la pasta frolla e stenderla fino a ottenere uno spessore di 3 mm, foderare una tortiera del diametro di 16 cm e alta 4 cm rivestita di carta forno bagnata e strizzata e quindi farcire con la crema. Cuocere in forno preriscaldato a 160°C per 50 minuti. Lasciar raffreddare prima di servire.