antipasti

Cuori di sfoglia

  • Pranzo
  • Brunch
  • Merenda
  • Aperitivo
  • Cena
Cuori di sfoglia
Di:Carlotta Moretti
  1. Bucherellare la pasta sfoglia con una forchetta.

  2. Lavorare il formaggio spalmabile con la paprika, quindi distribuirlo su metà del rettangolo di sfoglia.

  3. Aggiungere anche l’affettato, completando con un po’ di formaggio grattugiato.

  4. Ripiegare la sfoglia su se stessa in modo che la parte senza ripieno vada a ricoprire quella farcita e, con l’aiuto di un mattarello, stendere leggermente la sfoglia, sigillandone le estremità.

  5. Tagliare a strisce di circa 1 centimetro, arrotolare ciascuna striscia a spirale e darle la forma di un cuore. Per evitare che durante la cottura i cuori si disfino, fermare le estremità delle strisce con degli stuzzicadenti.

  6. Pennellare i cuori con l’uovo sbattuto e cospargerli di semi di papavero.

  7. Cuocere in forno preriscaldato e termoventilato a 180°C per 10-15 minuti, fino a doratura.