Lasagne al broccolo romanesco e pancetta

Lasagne al broccolo romanesco e pancetta

Christian Frapolli
Seguici con

Ingredienti per 0 persone

250 gr di sfoglia fresca all'uovo per lasagna
2 broccolo romanesco
750 gr di formaggio fresco (ricotta, büscion o altri formaggi freschi morbidi)
2 dl di latte
12 fette di pancetta piana nostrana
1 spicchio d'aglio
Sbrinz grattugiato
olio extravergine d'oliva (EVO)
Sale
Pepe

 

Procedimento

  1. Mondare i broccoli dividendo le cimette cercando di mantenerle intatte e scegliendo le più simili per dimensione, in quantità sufficiente per ricoprire la superficie della lasagna.
  2. Sbollentare molto velocemente il resto di broccolo in acqua bollente salata per circa 5 minuti e scolare.
  3. In una padella antiaderente scaldare un filo di olio extravergine di oliva con lo spicchio di aglio in camicia, quindi spadellarvi le cime di broccolo schiacciandole con un cucchiaio di legno. Aggiustare di sale e pepe e tenere da parte.
  4. Riprendere le cimette messe da parte e sbollentarle per un paio di minuti in acqua bollente salata, scolarle e raffreddarle immediatamente in acqua e ghiaccio.
  5. In una padella antiaderente rosolare, senza aggiungere condimenti, la pancetta piana fino a doratura.
  6. In una ciotola unire e mantecare il formaggio fresco con un po’ di latte fino a ottenere un composto morbido e omogeneo.
  7. Sbollentare anche le sfoglie di pasta all’uovo per qualche minuto e tuffarle immediatamente in acqua e ghiaccio per bloccarne la cottura.
  8. Asciugare le sfoglie e ungere accuratamente l’interno di ogni sfoglia con un goccio di olio extravergine di oliva.
  9. Stendere qualche cucchiaio di formaggio fresco sul fondo della teglia, sopra stendervi uno strato di sfoglia all’uovo, altro formaggio, metà della pancetta a strisce, metà dei broccoli, una spolverata di sbrinz, quindi ripetere gli starti in questo modo fino a esaurimento degli ingredienti.
  10. Terminare con un ultimo strato di pasta, un’ultima spolverata di sbrinz, decorare la superficie con le cimette sbollentate, ungendole leggermente con un filo di olio extravergine di oliva, e cuocere il tutto in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti coprendo la lasagna con un foglio di carta stagnola.
  11. Solo negli ultimi minuti di cottura scoprire e continuare la cottura fino a doratura della superficie. Servire la lasagna ben calda.