Minestra di cime di rapa e patate con pancetta croccante

Christian Frapolli
Seguici con

Ingredienti per 4 persone

1.5 kg di Cime di rapa
800 gr di Patate a pasta bianca
1 Spicchio d'aglio
Brodo vegetale
12 Fette di pancetta piana nostrana affettate non troppo sottilmente
Olio extravergine di oliva
Sale
Peperoncino pestato secco

 

Procedimento

Lessare le patate, pelarle e schiacciarle con una forchetta. Lavare e mondare le cime di rapa eliminando le parti più coriacee e conservando le foglie più tenere con le cime. Sbollentare il tutto in acqua salata per qualche minuto, quindi scolarle, raffreddarle in acqua e ghiaccio e tagliarle a strisce non troppo sottili. Conservare qualche mestolo di acqua di cottura.In una pentola scaldare un filo di olio extravergine di oliva e soffriggervi lo spicchio d'aglio e il peperoncino secco spezzettato grossolanamente. Una volta dorato l’aglio, allontanare la pentola dal fuoco e, dopo qualche istante, aggiungere 1 mestolo abbondante di acqua di cottura delle cime di rapa, salare e lasciare sobbollire qualche minuto. A questo punto aggiungere le patate, le cime di rapa, qualche mestolo di brodo e continuare la cottura per circa 15 minuti aggiungendo altro brodo se necessario.Nel frattempo, scaldare una padella antiaderente e tostare le fette di pancetta piana nostrana sino a renderle dorate e croccanti. Prelevare il grasso che si crea in cottura e aggiungerlo alla zuppa, mantecandola.Servire la zuppa in una fondina con la pancetta croccante e fette di pane passate in forno.