secondi

Polenta e luganighetta al merlot

  • Autunno
  • Inverno
  • Pranzo
  • Cena
Polenta e luganighetta al Merlot
Di: Christian Frapolli

Per la preparazione della luganighetta al merlot:

  1. In una padella antiaderente scaldare 0,1 dl di olio extravergine di oliva e rosolarvi 3 cipolle mondate e tagliate sottilmente con 1 spicchio di aglio per qualche minuto a fuoco moderato.

  2. Soffritto il tutto, togliere le cipolle e nella stessa padella aggiungere 400 g di luganighetta nostrana tagliata a tocchetti della lunghezza di circa 5 cm e precedentemente infarinata.

  3. Rosolare per qualche minuto a fuoco vivo, quindi riunire le cipolle e continuare la cottura per qualche minuto.

  4. A questo punto, sfumare con 1 bicchiere di merlot, 0,2 dl di aceto balsamico e lasciare cuocere a fuoco vivo per circa 15 minuti, fino a quando la salsa raggiunge una consistenza cremosa. Se la salsa risulta troppo liquida aggiungere una presa di farina o di fecola.

  5. Ultimata la cottura, allontanare dal fuoco, aggiungere 1 ciuffo di prezzemolo tritato al momento e un generosa macinata di pepe.

  6. Servire la luganighetta ben nappata di salsa al merlot e accompagnata da qualche cucchiaio di polenta.

Per la preparazione della polenta:

  1. In un paiolo di rame portare a ebollizione 2 l di acqua salata.

  2. Versarvi a pioggia 600 g di farina di grano saraceno avendo cura di rimestare energicamente con una frusta e cuocere a fuoco medio per 90 minuti, mescolando la polenta di tanto in tanto.

Polenta e luganighetta al merlot

18.08.2014 - Cuochi d’artificio

  • 15.11.2013
  • 11:36