"Musique classique persane" di Mohammad Rezâ Shadjariân, Ocora

di Paolo Scarnecchia

A due anni dalla scomparsa di Mohammad Rezâ Shadjariân, una delle più prestigiose voci della “musica classica” persiana, l’etichetta di Radio France ha ristampato un disco del 1990 che custodisce la registrazione di un concerto tenuto a Parigi dal cantante iraniano nell’ottobre dell’anno precedente. In quella occasione l’artista accompagnato da sette importanti musicisti che suonano i principali strumenti tradizionali iranici aveva intonato i versi di Hafez, il prestigioso poeta persiano del XIV secolo, esaltando la dimensione mistica del patrimonio della musica d’arte, radif, che dal 2009 fa parte della lista Unesco del Patrimonio Culturale Intangibile dell’Umanità.