(iStock)

Macbeth e l'oscuro in noi

di Sabrina Faller

È da ricercarsi lontano nel tempo la genesi dello spettacolo "Macbeth, le cose nascoste" di Carmelo Rifici da Shakespeare, che ha debuttato al LAC nel gennaio scorso. Circa un anno fa i primi incontri a tavolino sul testo tra il regista e ideatore dello spettacolo e la sua più stretta collaboratrice, Angela Dematté, seguiti da incontri con la dramaturga Simona Gonella. E tutto questo preceduto da un intenso lavoro degli attori e delle attrici -scelti con cura- insieme allo psicanalista Giuseppe Lombardi. Nell’estate 2019 la compagnia si è ritrovata al Centro Teatrale Santacristina in Umbria per le prime prove in sala, e lì lo spettacolo ha cominciato a prendere forma fino a realizzarsi pienamente nelle successive prove invernali sul palcoscenico del LAC, dove ha trionfato al debutto. Questo "Laser" documenta il percorso di chi ha partecipato alla costruzione e realizzazione di "Macbeth, le cose nascoste": oltre al regista e alle sue collaboratrici, gli interpreti Maria Pilar Perez Aspa, Leda Kreider, Elena Rivoltini, Angelo Di Genio, Tindaro Granata, Christian La Rosa, Alessandro Bandini.

 

Ora in onda Geronimo storia (r) In onda dalle 8:35
Brani Brani in onda Sonata in la maggiore K. 331 - Wolfgang Amadeus Mozart Ore 8:27