“Trame Sonore, X Mantova Chamber Music Festival”

di Luisa Sclocchis

“Trame Sonore” Mantova Chamber Music Festival festeggia, dall’1 al 5 giugno 2022, il suo X compleanno. Mantova, diventa per 5 giorni crocevia e luogo d’incontro per gli amanti della musica da camera. Qui, musicisti provenienti da tutto il mondo, immersi nella bellezza di quella che fu una delle più raffinate corti del Rinascimento, danno vita ad un festival dall’atmosfera unica in cui la musica entra in simbiosi con altre forme d’arte e con la storia dei luoghi. I numeri di questa edizione? 5 giorni di arte e musica, 150 concerti, 300 musicisti dal mondo, 18 trame tematiche intrecciate in 18 luoghi d’arte, e una grande e innovativa sorpresa, l’One to One: un solo musicista, un solo ascoltatore, un dialogo “emozionale” nella Grotta del Giardino Segreto di Palazzo Te. Ma torniamo alle trame, queste si dipaneranno intorno a Palazzo Ducale, Palazzo Te, Palazzo Castiglioni, Teatro Bibiena, Rotonda di San Lorenzo e Piazza Santa Barbara. Tra gli ospiti, musicologi e giornalisti come Guido Barbieri, Angelo Foletto, Carla Moreni e artisti di grande rilevanza tra cui Ian Bostridge, Danusha Waskiewicz, Alexander Lonquich, Nicolas Altstaedt, Quartetto Kelemen, Lily Maisky, Ilya Gringolts e Lawrence Power. Carlo Fabiano, direttore artistico del festival racconta la sua creatura e la sua decima edizione.