Prima della Scala: inizia il conto alla rovescia

di Giuseppe Clericetti e Giovanni Conti

Tra un mese esatto si alzerà il sipario sull’evento operistico più atteso ogni anno. Il Teatro alla Scala di Milano vedrà sul palcoscenico Boris Godunov di Modest Musorgskij con la direzione di Riccardo Chailly e la Regia di Kasper Holten. Le voci più importanti saranno quelle di Ildar Abdrazakov (divo premiato da Putin) nei panni di Boris Godunov, Lilly Jørstad nel ruolo di Fëdor e Anna Denisova in quello di Ksenija. Ma l’inaugurazione della stagione operistica scaligera è anche l’occasione sulla quale molti teatri ed enti si misurano per le proprie proposte ed iniziative. In attesa del fatidico giorno, in cui RSI sarà in diretta televisiva e radiofonica dal Teatro Tempio della Lirica, facciamo il punto della situazione con qualche anteprima, curiosità e probabilmente anche qualcosa in più.

Con Giuseppe Clericetti e Giovanni Conti  ci saranno il critico musicale de Il Sole24Ore Carla Moreni e il direttore della rivista Musica Nicola Cattò.