STORY_voci_del_grigioni_italiano.jpg
Voci del Grigioni italiano

Esistere e Resistere

La sanità di montagna

  • 27.5.2022
  • 26 min
Disponibile su
Scarica
  • INFO

Garantire una buona risposta sanitaria in una valle di periferia, nonostante i numeri spesso esigui non concedano molti spazi di manovra; sostenere investimenti per essere sempre attrattivi e dare ai medici strumentazioni di eccellenza, sono solo alcune delle sfide che ogni giorno le piccole realtà si trovano ad affrontare.

La medicina è cambiata parecchio negli ultimi anni, e anche i pazienti sono diversi: ci si sposta di più, e si è sempre più inclini a ricercare pareri di specialisti. Per contro, in periferia ci sono sempre meno medici disposti a lavorare e le collaborazioni tra enti ospedalieri diventano indispensabili per far fronte alla carenza di camici bianchi.

Se si guarda solo alla logica dei numeri la scure diventa inevitabile e spesso bisogna pianificare pensando a rinunce e a compromessi.

Ma quali sono le strategie che un piccolo centro sanitario può permettersi? Come può esistere e resistere la sanità di montagna?

Abbiamo cercato di analizzare la situazione partendo dalla Valposchiavo. Qui, il Centro Sanitario - attivo da ormai sei anni - si è visto costretto a compiere scelte difficili e dolorose ma è anche stato in grado di mettere a punto protocolli che potrebbero fare scuola e diventare un esempio per altre valli.

Scopri la serie