Online virale

Cresce la vendita di prodotti in internet

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La prudenza e il buonsenso, prima ancora che le autorità, consigliano di non uscire di casa se non per stretta necessità e ciò ha dato naturalmente grande impulso al commercio online.  Questa edizione è perciò dedicata a quelle aziende e alle startup che si sono lanciate in questo mercato dalle potenzialità straordinarie. Nostro ospite è un ingegnere Damon Bonesi, che a San Vittore gestisce la AI Tecc, un’azienda che si occupa di informatica a tutto campo

 

In Valposchiavo è stata realizzata una piattaforma per la vendita on line di prodotti esclusivamente tipici. Un sito nato sulla spinta del progetto 100% Valposchiavo che è anche una finestra sulle filiere a km zero dei prodotti tipici a sud del Bernina.

 

Federico Romeri, 24 anni e Niccolò Lenoci di 25. Entrambi valtellinesi e tutti e due laureati in management di impresa all’università cattolica di Milano.

Proprio dalla loro tesi di laurea è nato un progetto diventato poi start up che ogni mese cresce del 100 per cento facendo registrare numeri interessanti. Ma quel che conta è la filosofia di questa azienda che punta a creare una filiera corta quindi a premiare produttore e consumatore. Il primo ad investire nella loro azienda che consegna carne fresca in tutta Italia, è stato proprio il loro docente universitario.

 

In Val Bregaglia da 41 anni si producono cosmetici naturali di alta qualità con materie prime a chilometro zero e da venti si possono acquistare anche su internet. La Soglio Produkte che è una realtà consolidata in Valle, dall’inizio della crisi ha aumentato la cifra d’affari di circa il 25-30 percento.