Secondo voi il prezzo del caffè espresso nei bar e ristoranti è alto, basso o adeguato?

Con Antonio Bolzani

  • Condividi
  • a A

Nella Svizzera italiana un caffè espresso, venduto negli esercizi pubblici, è in generale a buon mercato: si va dai due franchi ai due e ottanta. È invece decisamente più alto il costo nei bar e nei ristoranti che si trovano oltre Gottardo. Secondo un'inchiesta realizzata alcuni anni fa dalla SRF, il prezzo medio di un caffè a livello nazionale è di 4,08 franchi: nella Svizzera interna e romanda un espresso può costare da tre a cinque franchi, con punte di sette franchi a Zurigo. Cosa fare in Ticino, pensando anche all’espresso che in Italia viene offerto a un euro, e quale prezzo adottare? Sappiamo che le materie prime e l’energia costano sempre di più, così come il personale, con i lavoratori che chiedono un incremento dei salari in linea con l’inflazione. Però tutto questo ha una conseguenza: i costi, per le aziende, schizzano alle stelle. In questo caso, la risposta naturale delle stesse aziende è quella di aumentare anche il prezzo del bene o del servizio che producono e vendono. Quindi, secondo voi quanto dovrebbe costare un caffè espresso in un esercizio pubblico? Costa poco in Ticino e troppo nel resto della Svizzera? La concorrenza con l’Italia ci obbliga a mantenere un prezzo basso?
Dite la vostra, in diretta, allo 0848 03 08 08.