(iStock)

Cosa fare e come comportarsi con i bambini iperattivi

Con Antonio Bolzani

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Perché non stai fermo? Perché non mi ascolti? Perché non ti concentri? Quando i comportamenti di un bambino o di una bambina vanno oltre una normale vivacità ? Quando l’irrequietezza sfocia in una reale iperattività dannosa per le relazioni dei bambini e per le loro famiglie? Il confine tra accettabilità e insopportabilità di una esuberanza eccessiva è probabilmente soggettiva e dipende dalle esperienze che si fanno con i bambini molto, troppo, vivaci. Chiaramente quando la situazione diventa quasi ingestibile e insostenibile per i genitori a causa di comportamenti che possono essere anche aggressivi e prepotenti si parla di iperattività, una forma patologica di cui ci occupiamo oggi, offrendovi dei consigli e delle raccomandazioni per un approccio costruttivo e educativo con i bambini e gli adolescenti iperattivi. Partiamo dalla definizione di iperattività per arrivare agli aiuti e alle strategie utili a casa e a scuola, passando da come e quando si diagnostica questo problema e dalle terapie farmacologiche e mediche e dai rimedi naturali per valorizzare le qualità e per contenere l’agitazione dei minorenni iperattivi.

Ospite:
Romana Poncioni
, pedagogista e naturopata

Per saperne di più:
Associazione DSA ADHD Ticino