(iStock)

Gli adolescenti e la rete (3./3)

A cura di Michela Daghini

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quali dubbi e quali interrogativi devono porsi i genitori di adolescenti e preadolescenti sul rapporto dei propri figli con internet e social? In che modo la rete, i social e i videogiochi sono entrati a far parte della quotidianità dei ragazzi, con quali ricadute, e come intervenire per cercare di stabilire regole, proteggerli dai pericoli ed educarli a utilizzare al meglio questi mezzi? L’adolescenza si sa è un periodo di sconvolgimenti fisici e di profonde rivoluzioni psichiche (a partire dal bisogno di sviluppare la propria identità) che finisce per stravolgere gli equilibri di tutta la famiglia.
Ne parliamo con lo psicologo e psicoterapeuta Matteo Lancini, noto studioso in materia a livello internazionale con particolare attenzione da anni proprio alla delicata fase adolescenziale, autore di numerosi libri sul tema. L'ultimo è Figli di internet. Come aiutarli a crescere tra narcisismo, sexting, cyberbullismo e ritiro sociale, scritto con Loredana Cirillo, una guida illustrata di auto aiuto che risponde ai dubbi di genitori di preadolescenti e adolescenti sul rapporto dei propri figli con la rete e con i social, invitando ad aprirsi all’ascolto per capire cosa serve davvero ai nostri ragazzi. Matteo Lancini è Presidente della Fondazione “Minotauro” di Milano e Professore presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università Milano-Bicocca e presso la Facoltà di Scienze della formazione dell’Università Cattolica di Milano. È direttore del Master “Prevenzione e trattamento della dipendenza da internet in adolescenza” e insegna nella Scuola di formazione in Psicoterapia dell’adolescente e del giovane adulto del Minotauro a Milano. Tra i suoi recenti saggi segnaliamo anche L’età tradita. Oltre i luoghi comuni sugli adolescenti (2021), Cosa serve ai nostri ragazzi. I nuovi adolescenti spiegati ai genitori, agli insegnanti, agli adulti (2020), ll ritiro sociale negli adolescenti. La solitudine di una generazione iperconnessa (2019), Abbiamo bisogno di genitori autorevoli. Aiutare gli adolescenti a diventare adulti (2017).