Il 22enne elvetico esulta dopo il gol
Il 22enne elvetico esulta dopo il gol (Keystone)

Gli svizzeri gonfiano le reti in NHL

A segno Josi, Meier e Malgin, fortune inverse per Mueller e Kukan

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo un inizio di stagione in sordina, la serata NHL ha finalmente visto diversi elvetici mettere a segno una rete. Roman Josi, Denis Malgin e Timo Meier sono infatti tutti finiti sul tabellino, con i primi due che si sono affrontati nella sfida tra Nashville e Florida. A sorridere a fine partita è stato l'attaccante (alla seconda marcatura stagionale), con i Panthers che si sono imposti per 3-2 ai rigori contro i Nashville Predators.

Non è bastata la seconda gioia dell'anno a Meier, sconfitto per 4-3 con i suoi San Jose Sharks dai Buffalo Sabres. Battuta d'arresto, ma soltanto all'overtime, anche per i Blue Jackets di Dean Kukan, mentre ha potuto invece sorridere Mirco Müller con i New Jersey Devils, vincitori con un calcistico 1-0 contro Vancouver.

 

 

Condividi