Hockey

Il Friborgo volta pagina, via coach Christian Dubé

Squadra affidata ad Emond, dal 2025 entra in scena lo svedese Rönnberg

  • 27 maggio, 14:52
  • 27 maggio, 19:29
  • SPORT
Christian Dubé

Dragone da 13 stagioni

  • Keystone

Non è un fulmine a ciel sereno, ma resta comunque uno scossone. Dopo una stagione da grande protagonista - in regular season, meno nei playoff - il Friborgo ha deciso di voltare pagina esonerando Christian Dubé. Dal 2011 in seno al club, prima come giocatore, poi come DS e infine come allenatore, il 47enne ex bianconero lascia il posto al suo vice Patrick Emond, che avrà il compito di traghettare la squadra nel corso del campionato 2024-25.

Già coach del Ginevra, con cui ha raggiunto la finale nel 2021, il 59enne canadese garantirà infatti una sorta di interim fino all’arrivo di colui che la società burgunda ha individuato come allenatore del futuro, ovvero lo svedese Roger Rönnberg, che ha già firmato a partire dalla stagione 2025-26. Il 52enne allena dal 2013 con successo il Frölunda, con il quale ha vinto due campionati e 4 Champions League, eliminando nell’edizione del 2017 proprio il Friborgo in semifinale.

Rete Uno Sport

Rete Uno Sport 27.05.2024, 18:40

Correlati

Ti potrebbe interessare