Tre gol e tre assist in bianconero
Tre gol e tre assist in bianconero (Keystone)

Troy Josephs è il quarto straniero del Lugano

Il canadese aveva già indossato la maglia dell'HCL alla fine dello scorso campionato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Lugano ha completato il quartetto di giocatori stranieri per la stagione 2021-22 con l'ingaggio del centro canadese Troy Josephs, che aveva già indossato la maglia bianconera nella fase conclusiva dello scorso campionato in occasione di sei partite di regular season e una di playoff (3 gol, 3 assist). Il 27enne, che ha firmato un contratto annuale con opzione di rinnovo in favore dell'HCL, affiancherà così gli altri tre attaccanti stranieri, ossia Mark Arcobello, Mikkel Boedker e Daniel Carr.

Draftato nel 2013 dai Pittsburgh Penguins dopo aver vinto il campionato della Ontario Junior Hockey League con i St. Michael's Buzzers, Josephs ha giocato quattro stagioni nel campionato universitario statunitense con la formazione della Clarkson University, nella AHL con i Wilkes Barre/Scranton Penguins e nella ECHL con i Wheeling Nailers, prima di approdare in Svizzera dove, con i colori del Visp, ha disputato nelle ultime due stagioni 86 partite, totalizzando 98 punti (42 gol, 56 assist).

 
Condividi