L'autore del gol vittoria
L'autore del gol vittoria (Reuters)
Francia
1
Belgio
0
  • 51' Umtiti
Tabellino Risultati e classifiche

Umtiti stende il Belgio, la Francia è in finale

La squadra di Deschamps si è imposta di misura a San Pietroburgo

La Francia è la prima finalista dei Mondiali 2018. A San Pietroburgo la compagine di Deschamps ha sconfitto 1-0 il Belgio al termine di un match equlibrato e spettacolare, deciso da un colpo di testa di Umtiti a inizio ripresa. I Galletti domenica alle 17h00 si troveranno di fronte la vincente della seconda semfinale, che opporrà mercoledì sera Croazia e Inghilterra.

La sfida non ha deluso le attese, con le due squadre che hanno giocato in maniera propositiva dai primi minuti, creando diverse buone occasioni. Se il risultato non si è sbloccato nel primo tempo il merito è infatti stato soprattutto di Lloris e Courtois, strepitosi in particolare sui tentativi di Alderweireld da una parte e di Pavard dall'altra.

L'episodio chiave che ha spostato gli equilibri in favore dei francesi è arrivato al 51' e come in occasione del gol d'apertura siglato nei quarti contro l'Uruguay è nato da una palla ferma calciata da Griezmann. Il numero 7 ha messo in mezzo una parabola a rientrare da calcio d'angolo, sulla quale si è inserito con i tempi giusti il centrale del Barcellona, che di testa ha trovato la rete risultata poi decisiva. I Diavoli Rossi non si sono dati per vinti, cercando fino al 96'  la via del pareggio, senza però trovarla.

I transalpini domenica a Mosca disputeranno così la loro terza finale nelle ultime sei edizioni di Coppa del Mondo disputate, dopo quella vinta in casa nel 1998 e quella persa contro l'Italia nel 2006 a Berlino. Come nel 1986 si sono invece infranti al penultimo atto i sogni di gloria del Belgio, sempre vittorioso prima di stasera nel torneo russo, che dovrà dunque ancora attendere prima di poter disputare il suo primo atto conclusivo in un Mondiale.

 
 
 
Condividi