Il nipponico più veloce di tutti
Il nipponico più veloce di tutti (Keystone)
1. Takaaki Nakagami
0:01:46.882
2. Franco Morbidelli
+0:00:00.063
3. Alex Rins
+0:00:00.273
Classifiche

Nakagami scatenato in Aragona

Pole per il giapponese nel GP del Teruel, in Moto2 Lüthi lontanissimo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il miglior tempo nelle qualifiche del GP del Teruel, seconda prova consecutiva in programma sul circuito di Aragona, l'ha fatto segnare Takaaki Nakagami, il quale ha sfiorato addirittura il record della pista di Marc Marquez. Il nipponico ha piazzato un tempo di 1'46"882, chiudendo davanti a Franco Morbidelli e Alex Rins. Male sono andati i primi due della classifica generale del Mondiale, con Joan Mir che ha concluso solo al 12o posto lontanissimo dai primi, mentre Fabio Quartaro partirà dalla seconda fila. Ricordiamo che Valentino Rossi non sta partecipando alla prova in Aragona, in quanto è ancora in quarantena dopo aver contratto il coronavirus.

Giornata storta per Thomas Lüthi nelle Moto2. Il bernese è stato eliminato in Q1 e scatterà dalla 26a posizione su trenta piloti al via. La pole position è andata al britannico Sam Lowes che ha chiuso in 1'51"296 davanti a Jorge Navarro e Remy Gardner.

Tra le Moto3 il più veloce si è rivelato lo spagnolo Raul Fernandez, che si è lasciato alle spalle gli italiani Tony Arbolino e Celestino Vietti.

Marc Marquez ancora sotto i ferri?

Intanto, secondo quanto riferisce SkySport, Marc Marquez sta valutando di farsi operare per la terza volta al braccio destro. Entro un paio di settimane lo spagnolo campione del mondo valuterà se tornare sotto i ferri. Diventa quindi improbabile l'ipotesi di rivederlo nelle ultime gare di questa stagione, nella quale non ha mai gareggiato, essendosi fratturato l'omero nelle prove della prima gara, a Jerez.

Condividi