Pronte per tornare
Pronte per tornare (Keystone)

Rast e Meillard pronte a nuove sfide

Le due giovani promesse svizzere sono in chiaro sugli obiettivi futuri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In vista della stagione sciistica imminente la squadra rossocrociata potrà contare di nuovo sulle due giovani promesse Camille Rast e Mélanie Meillard. "Se penso da dove vengo e cosa ho vissuto sono felice di aver potuto fare ciò che ho fatto fin ora - ha dichiarato la 22enne vallesana Rast - la scorsa è stata la stagione del ritorno, ma ora finalmente posso pensare ad un progetto a lungo termine e quindi mi concentro sul futuro e continuo a lavorare per raggiungere i miei obiettivi".

Il mio sogno è di partecipare alle Olimpiadi di Pechino Camille Rast

Se per la Rast i Giochi sono un sogno nel cassetto, per la Meillard la prima esperienza olimpica di PyeongChang, dove si era infortunata al ginocchio, è stata più simile ad un incubo. La 23enne neocastellana sembra però essere tornata con molta determinazione: "Era da tanto che non riuscivo a completare una preparazione estiva senza intoppi, sto veramente bene e sono sulla strada giusta. Mi sono allenata molto in gigante in vista di Sölden e devo dire che sono fiduciosa, non ho paura e mi presenterò al cancelletto di partenza senza troppi pensieri".

 
Condividi