a cura di Yari Bernasconi

Daniel Maggetti e le Centovalli

a cura di Yari Bernasconi

(Keystone)

Daniel Maggetti e le Centovalli

Lo scrittore romando all'uscita del suo quarto romanzo

Una gustosa coincidenza editoriale ha segnato il 2019 di Daniel Maggetti, classe 1961, nato e cresciuto nelle Centovalli, a Borgnone, ma da molti anni residente nella Svizzera francese e soprattutto scrittore romando a tutti gli effetti: l’uscita del suo quarto romanzo, "Une femme obscure", è stata infatti di poco anticipata dall’uscita della traduzione italiana del suo romanzo d’esordio, "Chambre 112", diventato "Camera 112", che uscì nel 1997.

Daniel Maggetti racconta le sue esperienze letterarie: dagli studi universitari a Losanna al suo rapporto con le Centovalli (scenografia ricorrente dei suoi romanzi), dal suo stile ricco di intarsi dialettali e italiani al lavoro di ricerca storico che precede la scrittura.

Condividi

Correlati