La straniera

A cura di Rossana Maspero

La straniera

Claudia Durastanti al suo quarto romanzo

Nata a Brooklyn nel 1986 da genitori sordi, Claudia Durastanti emigra ancora piccola da New York verso un piccolo centro della Basilicata. L'America è parte della sua vita, continuando ad essere almeno in un certa misura vissuta come “casa” e vi torna periodicamente facendo spola con l'Italia che poi lascia per approdare a Londra, dove ora vive e lavora.

Questa breve premessa è necessaria perché La Straniera (il suo quarto romanzo dopo l'esordio del 2010 con “Un giorno verrò a lanciare sassi alla tua finestra", a “Chloe, per le ragioni sbagliate” del 2013 e “Cleopatra va in prigione” del 2016) sta a cavallo tra memoir e romanzo affrontando la sua storia familiare trasformata in materia letteraria.

Condividi

Correlati