Ketty Fusco, 2002
Ketty Fusco, 2002 (Ti-Press)

La voce di Ketty Fusco in "Metello"

Su Rete Due e su Play RSI

Per ricordare la figura della compianta attrice e regista ticinese Ketty Fusco, da poco scomparsa, Rete Due Colpo di scena (Rete Due, dal lunedì al venerdì, 13:30) si è dedicato ad un'opera di teatro radiofonico che ci riporta la sua bella, storica e calda voce e che la vedeva anche in veste di regista.
Si tratta della riduzione per la radio del romanzo storico di Vasco Pratolini, Metello, scritto nel 1952 e pubblicato nel 1955.

È la storia di Metello Salani, figlio di un anarchico, che rimasto presto orfano trova lavoro come manovale a Firenze. Un "eroe positivo", Metello, che attraverso le esperienze di lavoro acquista una sua consapevolezza politica. Si integrano così, nella narrazione di Pratolini, l'esperienza sentimentale e la maturazione politica di Metello e scopriamo i fermenti e le lotte di una categoria operaia in Italia, in un particolare momento storico e politico, a cavallo tra l'otto e il novecento.

Tutte le puntate sono riascoltabili
Adattamento di Ernestina Pedretti e Grytzko Mascioni
Voce narrante e regia: Ketty Fusco

Tutte le puntate di "Metello" regia di Ketty Fusco su Play RSI

Condividi

Correlati