"Un affare di famiglia" di Kore'eda Hirokazu

Zappoli e Zucchi al microfono di Patricia Barbetti

"Un affare di famiglia" di Kore'eda Hirokazu

Un affare di famiglia

Realtà, favola e commozione nel nuovo film di Kore'eda Hirokazu

Di ritorno dall'ennesimo furtarello in un supermercato, Osamu e suo figlio incrociano una bambina abbandonata a sé stessa per strada, e decidono di condurla presso la loro abitazione. La moglie di Osamu comincia a prendersi cura della piccola sino a quando non si scopre che i suoi veri genitori la maltrattano. Nonostante la povertà e la mancanza di legami di sangue, la piccola ritrova la felicità nel nuovo ambiente familiare.

Palma d'oro a Cannes, con questo film Kore'eda continua la sua esplorazione attorno al tema della famiglia contemporanea, tematica che ha pervaso i suoi lavori precedenti, in particolare Little Sister, Father and Son e Ritratto di famiglia con tempesta.

Condividi

Correlati