Notizie

È scomparso Luca Bergia

Il mondo della musica italiana è in lutto per la scomparsa di Luca Bergia, il fondatore e storico batterista dei Marlene Kuntz, una delle più importanti band di rock alternativo italiano. Bergia è morto all'età di 54 anni e il suo corpo è stato trovato senza vita questa mattina nel suo appartamento di Cuneo.

  • 23 March 2023, 15:42
  • 24 June 2023, 03:55
  • MUSICA
  • MUSICA ITALIANA
  • POP & ROCK
Luca Bergia

Il mondo della musica italiana è in lutto per la scomparsa di Luca Bergia, il fondatore e storico batterista dei Marlene Kuntz, una delle più importanti band di rock alternativo italiano. Bergia è morto all'età di 54 anni e il suo corpo è stato trovato senza vita questa mattina nel suo appartamento di Cuneo.

La notizia della sua morte ha scosso i fan della band, ma anche tutti coloro che hanno seguito la sua carriera musicale. Bergia, insieme al chitarrista Riccardo Tesio, ha formato il nucleo originario dei Marlene Kuntz nel lontano 1988. Successivamente, si unirono al gruppo il bassista Franco Ballatore e il cantante e chitarrista Cristiano Godano.

La band ha pubblicato numerosi album di grande successo nel corso degli anni, riuscendo a conquistare un vasto pubblico di appassionati di rock alternativo. Il suono unico e inconfondibile dei Marlene Kuntz era in gran parte dovuto alla presenza di Bergia alla batteria, che ha saputo imprimere alla musica della band un ritmo potente e coinvolgente.

Nel 2020, Bergia aveva deciso di lasciare i Marlene Kuntz per dedicarsi all'insegnamento di scienze alle scuole medie di Madonna dell'Olmo di Cuneo e Chiusa Pesio. In un post su Facebook, aveva spiegato di aver sentito la necessità di "staccare la spina" e prendersi un anno di pausa per rimettersi in sesto sia fisicamente che psicologicamente. Purtroppo, non si sa ancora quale sia stata la causa della sua morte.

La morte di Luca Bergia rappresenta una grande perdita per il mondo della musica italiana. La sua creatività e il suo talento hanno ispirato generazioni di musicisti e fan, che oggi lo piangono con grande tristezza. La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile nel panorama della musica italiana, ma la sua eredità musicale continuerà a vivere attraverso le sue incisioni e le sue performance indimenticabili.

Ti potrebbe interessare