CHNotizie

I talenti della Svizzera: Alpentöne 2023

Nell'ambito di Alpentöne 2023, la SRG e le emittenti culturali delle quattro regioni linguistiche presenteranno un'orchestra formata da giovani talenti musicali provenienti da tutte le regioni della Svizzera e con un nuovo repertorio di musica popolare sviluppato appositamente per l'occasione. La direzione artistica è affidata a Patricia Draeger, fisarmonicista e didatta,  una delle musiciste più interessanti della scena della musica popolare in Svizzera.

  • 3 August 2023, 11:53
  • 15 September 2023, 09:54
  • ARTISTA SVIZZERO
  • FOLK
  • MUSICA

Mattia Mirenda

Mattia Mirenda (canto, chitarra, organetti, mandolino) dal 2017 lavora con i Vent Negru, gruppo che interpreta il ricco patrimonio di canti e musiche popolari del Sud delle Alpi.

Nell'ambito di Alpentöne 2023, la SRG e le emittenti culturali delle quattro regioni linguistiche presenteranno un'orchestra formata da giovani talenti musicali provenienti da tutte le regioni della Svizzera e con un nuovo repertorio di musica popolare sviluppato appositamente per l'occasione. La direzione artistica è affidata a Patricia Draeger, fisarmonicista e didatta, una delle musiciste più interessanti della scena della musica popolare in Svizzera.

Per la Svizzera italiana parteciperà Mattia Mirenda (canto, chitarra, organetti, mandolino) che dal 2017 lavora con i Vent Negru, gruppo che interpreta il ricco patrimonio di canti e musiche popolari del Sud delle Alpi.

Noi vi proponiamo un’intervista con il musicista ticinese.

Il concerto sarà trasmesso in differita sui quattro canali della Svizzera retoromancia, tedesca, italiana e francese.


Qui, il concerto del 4 agosto 2020 dei Vent Negru, registrato allo Studio 2 di Besso:

Vent Negru

  • 04.08.2020
  • 12:00

Ti potrebbe interessare