Play Top

Claire Gibault

La lotta di una grande donna per la parità dei diritti, anche nella musica. Un servizio di Francesca Torrani

  • 13 gennaio, 11:41
  • 15 settembre, 09:21
  • SOCIETÀ
  • CULTURA
  • MUSICA

Prima donna

La lotta di Claire Gibault per la parità dei diritti. Anche nella musica, di Francesca Torrani

Nel luglio del 1969 due foto apparvero sulla prima pagina del quotidiano France Soir: una era quella di Neil Armstrong, che aveva posato piede sulla luna, mentre l'altra ritraeva la ventiquattrenne Claire Gibault. Era la prima donna a dirigere un'orchestra in Francia.

Da sempre impegnata contro le discriminazioni di genere, Claire Gibault ha recentemente raccontato la sua carriera con l'autobiografia "Direttrice d'orchestra. La mia musica, la mia vita" presentata tra l’altro al Festivaletteratura di Mantova 2022. Ha esordito al Conservatorio di Le Mans, ha a lungo collaborato con Claudio Abbado, fino ad arrivare alla fondazione dell'orchestra etica Paris Mozart Orchestra e all'istituzione, nel 2020, del concorso per sole donne La Maestra, unico al mondo.

In questo Laser, dal titolo Prima donna e andato in onda su Rete Due il 21 novembre 2022, Claire Gibault racconta soprattutto della lotta di genere: la sua, per arrivare in cima, sulle vette della musica e della direzione d’orchestra; e quella delle giovani donne che sono arrivate dopo di lei.

Ti potrebbe interessare