Play Top

Francesco Diodati

Un incontro con il musicista e compositore romano

  • 11 maggio 2023, 11:39
  • 21 marzo, 14:23

Francesco Diodati

Babilonia 09.05.2023, 15:35

  • ©Andrea Rotili

Compositore e improvvisatore, Francesco Diodati è considerato uno dei più spregiudicati chitarristi della sua generazione, grazie a uno stile poliedrico e a una esplorazione musicale incessante e senza confini.
Francesco Diodati è interessato a esplorare la musica, indagare le complessità ritmiche, curare il gesto improvvisativo, immergersi in suoni sconosciuti acustici ed elettronici.
È membro dei gruppi Oliphantre, Yellow Squeeds, MAT, Tell Kujira (Michelangeli- Calderano Guerri), The Weaving4 e Floors, e collabora stabilmente con Enrico Rava e con Paolo Fresu. In ambito multidisciplinare fa parte del collettivo “In every encounter” insieme ad Ermanno Baron e ai danzatori Roberta Racis e Leon Maric, con i quali ha partecipato a residenze per Novara jazz, Fabbrica europa e Marche teatro.
Svolge inoltre attività didattica presso il conservatorio Pollini di Padova e presso Siena Jazz University, dove insegna chitarra e improvvisazione, oltre a tenere masterclass in Italia e all’estero.

Babilonia/Rete Due a cura di Sergio Albertoni e Valerio Corzani

Ti potrebbe interessare