Insalata di quinoa al pesto di rucola con ceci fritti

Insalata di quinoa:

320 g di quinoa

1 bustina di zafferano

100 g di parmigiano grattugiato

1 mazzetto di rucola

Olio extravergine di oliva

Sale

150 g di feta

1 lime

 

Ceci fritti:

250 g di ceci in scatola

1 foglia di alloro

1 rametto di rosmarino

1 spicchio di aglio

Pepe nero in polvere

½ cucchiaino di paprika dolce in polvere

½ cucchiaino di zenzero in polvere

Olio di semi di arachidi

 

Per preparare l’insalata di quinoa: mettere la quinoa in un colino e sciacquarla sotto acqua fredda corrente, riporla in una pentola e coprirla con il doppio di acqua rispetto al suo volume. Portare a bollore, abbassare la fiamma e aggiungere lo zafferano in polvere, rimestare per bene e portare a cottura a fuoco basso per circa 15/20 minuti. Una volta cotta la quinoa, disporla in una teglia e lasciarla raffreddare sgranandola con una forchetta. Nel frattempo, nel vaso del mixer riunire la rucola, il parmigiano, 1 dl di acqua fredda e 6 cucchiai di olio extravergine di oliva, mixare sino ad ottenere un pesto cremoso. Condire la quinoa con il pesto, la feta sbriciolata con le dita e qualche goccia di lime.

 

Per preparare i ceci fritti: in una ciotola unire e mescolare un pizzico leggero di pepe nero in polvere, la paprika dolce e lo zenzero in polvere.

In una padella aggiungere un filo di olio di semi con 1 foglia di alloro, lo spicchio di aglio schiacciato e il rametto di rosmarino, portare a temperatura, quindi, togliere l’aglio e le erbe, unirvi i ceci, precedentemente sciacquati sotto acqua corrente e ben asciugati, e soffriggerli fino a completa doratura. Prelevarli dalla padella e riunirli nella ciotola con la miscela di spezie mescolandoli bene affinché la miscela aderisca ai ceci.

Per comporre il piatto: servire l’insalata di quinoa cosparsa di ceci fritti e decorata con qualche foglia di rucola, una spolverata di paprika dolce e un ultimo filo di olio extravergine d’oliva.

Potrebbe interessarti