Oltre la News

C'è la pace in mezzo al lago

San Francesco d'Assisi fu uno dei primi frequentatori dell'Isola Maggiore del Trasimeno dove, dal 2018, giungono giovani musicisti dal mondo

  • 24 June 2021, 05:52
  • 10 June 2023, 09:55

Trasimeno, oasi musicale

L’Isola Maggiore è una delle tre isole del lago Trasimeno, in Umbria. Fin dai tempi di San Francesco, che vi trascorse uno dei suoi periodi di meditazione, l’isola è celebrata per la pace e la tranquillità che offre ad abitanti e forestieri. Ancora oggi nel suo ecosistema naturale regna la perfetta armonia.

Seguendo il destino di altri luoghi remoti, anche l’Isola Maggiore, dove la popolazione viveva prevalentemente di pesca, ha subito un progressivo spopolamento a partire dal secondo dopoguerra. Oggi vi abitano solo quindici persone e l’unica attività redditizia è il turismo: durante l’estate, i visitatori sono più di 120.000.

Tuttavia, tre anni fa due musicisti, Natalie Dentini e Vlad Stanculeasa, si sono trasferiti sull’isola, interpretandola non solo come buen ritiro, ma come luogo ideale per lo studio della musica. La coppia organizza infatti dal 2018 “Accademia Isola Classica & Festival”, manifestazione che per una settimana ogni anno porta in quest’isoletta giovani musicisti da tutto il mondo.

Simone Benazzo - Marco Carlone

Ti potrebbe interessare