Oltre la News

Il cane che insegnava surf

Ogni fine di settimana Ricochet porta bimbi con problemi fisici o mentali a cavalcare le onde e ad essere, almeno un po', felici

  • 28 June 2017, 06:23
  • 8 June 2023, 06:19

Richochet, il cane surfista - di Riccardo Ferraris

Ricochet è un golden retriever di quattro anni con una passione davvero speciale: ogni weekend si occupa di accompagnare nelle acque dell'Oceano californiano una decina di bambini con problemi fisici e mentali. Il suo obiettivo è quello di farli divertire grazie al surf.

Pochi minuti tra le acque fredde del Pacifico sembrano funzionare come una vera e propria terapia per questi ragazzi. “Soprattutto per i bambini autistici la possibilità di incontrare un compagno a quattro zampe del quale potersi fidare al punto tale di buttarsi tra le onde è davvero un traguardo incredibile”, racconta Judy Fridono, la volontaria che ha lanciato il progetto 'Ricochet Surf Dog', una vera e propria terapia all'aria aperta per ragazzi con ogni tipo di difficoltà.

“Ricochet lavora anche con persone paralizzate o con gravi problemi motori – dice Judy – Per questi individui poter compiere un'attività così lontana dalla propria routine è un'esperienza indimenticabile". Il progetto in poco tempo ha raggiunto un successo davvero importante e, quel che più conta, c'è - grazie a Richochet - qualche bimbo in più... felice.

Riccardo Ferraris

Ti potrebbe interessare