Oltre la News

Uno spazzino davvero speciale

"Non voglio diventare famoso, voglio solo essere imitato" - Storia della passione di Francesco, detto "Ciccio Kayak"

  • 2 September 2020, 05:47
  • 10 June 2023, 01:48

Ripulire i mari in kayak

Francesco Tocco, meglio noto come Ciccio Kayak, è un volontario ambientalista di Terrasini molto attivo sulle coste siciliane. La sua ultra ventennale passione per il kayak si è gradualmente trasformata in un sorprendente impegno civile e in una vera e propria missione, quella di ripulire le coste del palermitano dai rifiuti. Da anni, nelle uscite quotidiane in kayak, si adopera nella bonifica del mare e della costa diventando così per molti un punto di riferimento, il paladino della salvaguardia ambientale.

Pagaia in tutte le stagioni per 15-20km al giorno lungo la costa siciliana raccogliendo plastica, polistirolo, copertoni, scarti di imbarcazioni, lattine, più recentemente anche mascherine, guanti e ogni altra tipologia di rifiuto. Per quelli ingombranti si attiva in prima persona chiedendo supporto ad amministrazioni locali, associazioni e privati. "Ciccio Kayak" immortala i numerosi interventi di recupero mostrando il degrado dei mari sui propri social. Così facendo, ha coinvolto tanta gente, associazioni come il Wwf e persino i turisti. Infatti, a titolo totalmente gratuito, organizza delle escursioni con i suoi kayak sia per far scoprire la bellezza dei luoghi che per ottenere materialmente una mano nelle opere di pulizia del mare.

Dario Lo Scalzo

Ti potrebbe interessare