CLICHÉ

Sangue

Ospiti della puntata: Antonio Marras, Amanda Lear, Paola Zukar, Maria Rosaria Valentini e Omar Hassan

  • 28 March, 07:57

Sangue

RSI Alla RSI 27.03.2024, 15:48

LA 1, mercoledì 3 aprile, 22.00

L’immaginario che ruota intorno alla parola “sangue” ha un’enorme ambivalenza: il sangue attrae e repelle, è simbolo di vita e di morte allo stesso tempo.

Senza sangue, non puoi vivere, ma appena ne vedi anche solo una goccia potresti morire” sottolinea Lorenzo Buccella facendosi accompagnare dagli ospiti della puntata a indagare i risvolti più inaspettati dietro questo termine.

Il sangue, purtroppo attuale, degli omicidi di genere, i femminicidi, è racconto attraverso la moda con l’ultima collezione dello stilista e artista Antonio Marras, per poi scorrere lungo le vene dello spettacolo e del gossip fino alla più sanguigna delle icone dello star system, Amanda Lear, capace di passare dall’essere musa di Salvador Dalì ad allieva di David Bowie attraversando e incarnando epoche, linguaggi, mode e cliché. Cliché che non risparmiano uno degli ambiti della cultura pop più controversi degli ultimi anni, il rap, dove sesso, soldi e sangue sono la cifra distintiva da cui allontanarsi proprio per distinguersi, come ci racconta la manager musicale di grandi interpreti hip hop italiani, Paola Zukar. Ma sangue sono anche i legami familiari, raccontati dalla scrittrice e poetessa Maria Rosaria Valentini, le stille di ispirazione e arte che porta sulla tela il pugile-pittore Omar Hassan, il sangue blu dei reali per cui il mondo si ferma a guardare, come per lo storico matrimonio di Elisabetta ll, tratto dalle immagini d’epoca degli archivi RSI. 

Tommaso Soldini e Camilla Sparksss completano il percorso della puntata tra letteratura e musica con i loro contributi, sempre ricordando che da un cliché si parte ma a un cliché non si deve arrivare.

L’appuntamento con Cliché è mercoledì su LA1 in seconda serata.

Ti potrebbe interessare