Un minivan Chrysler Pacifica di Waymo durante un test su strada
Un minivan Chrysler Pacifica di Waymo durante un test su strada (Reuters)

Auto autonoma, Google avanza

Il colosso della Silicon Valley compra migliaia di minivan Chrysler e passa alla fase operativa del progetto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Si rafforza l'alleanza fra FCA e Google nelle auto autonome. Waymo ha acquistato infatti migliaia di veicoli Chrysler Pacifica nell'ambito del progetto di lanciare un servizio di taxi senza guidatore entro la fine dell'anno. L'intesa fra il big della Silicon Valley e il colosso di Detroit aumenterà la pressione sulle rivali Uber e General Motors affinché accelerino i loro sforzi nell’ambito delle auto autonome.

L'annuncio non entra nel dettaglio sul numero esatto delle vetture ordinate, né sul valore dell'intesa ma, considerato che un minivan Pacifica costa in media 40’000 franchi, l'intesa vale circa 40 milioni di franchi per 1'000 unità, senza calcolare possibili sconti. “I minivan Pacifica ibridi offrono interni versatili e viaggi confortevoli” evidenzia John Krafcik, numero 1 di Waymo, la divisione auto autonome di Google.

I nuovi veicoli saranno usati per ampliare il servizio di taxi autonomi di Google negli Stati Uniti, il cui lancio ufficiale è atteso entro quest'anno e con Phoenix prima metropoli che avrà modo di sperimentarlo.

ATS/Reuters/EnCa

Condividi