Un risultato che supera tutte le aspettative (Keystone)

Credit Suisse in forte rialzo

La banca ha realizzato un utile di 937 milioni di franchi, in crescita del 45% rispetto allo stesso periodo del 2018

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Risultati in netta crescita nel secondo trimestre per Credit Suisse. L'utile netto assegnabile agli azionisti, in particolare, ha fatto un balzo del 45%, a 937 milioni di franchi rispetto allo stesso periodo del 2018. Un risultato che supera tutte le aspettative.

Dal lancio della ristrutturazione nel quarto trimestre del 2015 è stato registrato un rendimento dei fondi propri del 10%. "Abbiamo continuato a mostrare un'ottima performance d'esercizio grazie all'attuazione rigorosa della nostra strategia", si rallegra il presidente della direzione Tidjane Thiam nel comunicato emanato mercoledì.

Le crescenti attese in relazione a un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina, nonché l'atteggiamento moderato delle banche centrali hanno contribuito a un rasserenamento dell'umore degli investitori, comportando un numero maggiore di transazioni, aggiunge la banca.  Guardando al futuro ci si attende un proseguimento di crescita, ma al di sotto delle previsioni fornite finora.

 
ATS/Nad
Condividi