Biden nel momento del suo giuramento
Biden nel momento del suo giuramento (reuters)
Momenti chiave
20.01.2021 ore 18:21
20.01.2021 ore 18:14
20.01.2021 ore 17:58
20.01.2021 ore 17:50
20.01.2021 ore 17:39
20.01.2021 ore 17:19
20.01.2021 ore 17:02
20.01.2021 ore 15:59
20.01.2021 ore 15:18
20.01.2021 ore 14:52
20.01.2021 ore 12:29

È l'ora di Biden, l'America volta pagina

Il democratico si è insediato alla presidenza, Trump ha lasciato la Casa Bianca. "Ha prevalso la democrazia", sottolinea il neopresidente nel suo discorso inaugurale
mercoledì 20 gennaio 2021 02:24

Per gli Stati Uniti è stato il giorno della svolta. Alle 13.18 ora svizzera Donald Trump ha lasciato la Casa Bianca per il suo ultimo volo a bordo dell'Air Force One e Joe Biden ha prestato a inizio serata giuramento, assumendo così la presidenza del Paese.

Un cambio della guardia avvenuto, finalmente, dopo mesi segnati da polemiche sull'esito delle presidenziali, lacerazioni, fino al clamoroso assalto al Campidoglio di Washington da parte di sostenitori di Trump. Un evento inaudito e assimilato ad una vera e propria profanazione delle istituzioni degli Stati Uniti.

Sullo sfondo di questo clima, certamente pesante, l'America ha così voltato pagina. Il presidente uscente ha esortato gli statunitensi a "pregare per la nuova amministrazione", ma non ha preso parte alla cerimonia d'insediamento del suo successore. “In un modo o nell’altro tornerò, ci rivedremo presto” ha inoltre affermato davanti ai sostenitori presenti alla base militare di Andrews, prima di salire per l'ultima volta sull'aereo presidenziale.

Il nuovo presidente si è insediato ufficialmente alle 17.49 ora svizzera e nel suo discorso inaugurale ha rivolto ai concittadini un appello all'unità, promettendo che sarà il presidente "di tutti gli americani" ed esortando a respingere la cultura con cui “i fatti sono manipolati e anche inventati”. "Ha prevalso la democrazia" ha quindi sottolineato il nuovo capo della Casa Bianca.

La cerimonia del giuramento di Biden e di Kamala Harris, prima donna vicepresidente nella storia degli Stati Uniti, si è svolta, dopo i fatti di due settimane fa, in un'atmosfera blindata: ben 25'000 militi della Guardia nazionale, nonché migliaia di agenti di polizia, hanno presidiato per l'occasione la capitale federale.

In questo liveticker, i momenti salienti di questa giornata.

di Alex Ricordi, Diego Moles, Fabio Dotti

20.01.2021 ore 20:07
Macron agli USA: "Bentornati all'accordo di Parigi"

“Saluto il ritorno degli Stati Uniti all’accordo di Parigi. Welcome back!” È quanto ha sottolineato il presidente francese Emmanuel Macron, felicitandosi in Twitter con Joe Biden dopo il suo giuramento come 46esimo presidente statunitense. “Tutti insieme potremo riuscire ad affrontare le sfide del nostro tempo”, ha aggiunto nel suo messaggio il capo dell’Eliseo.

20.01.2021 ore 19:56
Biden: le congratulazioni di Guy Parmelin

“Sono convinto che le eccellenti relazioni fra i due Paesi proseguiranno e si rafforzeranno grazie ai nostri valori comuni e al nostro impegno per la democrazia, la libertà e i diritti umani” ha scritto in Twitter il presidente della Confederazione Guy Parmelin, congratulandosi con Joe Biden e Kamala Harris dopo la loro investitura a presidente e vicepresidente degli Stati Uniti. Sono “onorato di essere testimone si questo momento storico”, ha per parte sua dichiarato Jacques Pitteloud, ambasciatore di Svizzera a Washington, aggiungendo che “siamo impazienti di continuare a costruire il nostro partenariato e a lavorare su comuni priorità”.

20.01.2021 ore 19:39
Netanyahu a Biden: "Insieme davanti alle sfide"

“Mi aspetto di lavorare con lei per rafforzare ulteriormente l’alleanza tra Stati Uniti e Israele, continuare ad allargare la pace fra Israele e il mondo arabo e confrontarci con le sfide comuni, prima delle quali la minaccia posta dall’Iran”. Con queste parole Benjamin Netanyahu si è congratulato con Joe Biden dopo il suo insediamento alla Casa Bianca. Il premier di Israele, che a più riprese aveva definito Donald Trump come il “migliore amico” mai avuto dallo Stato ebraico alla Casa Bianca, ha inteso sottolineare nel suo messaggio odierno la sua “amicizia calda e personale vecchia di decenni” con il nuovo presidente. “Le auguro il migliore dei successi”, ha concluso il capo del Governo israeliano.

20.01.2021 ore 19:28
Conte: "Un grande giorno per la democrazia"

“Auguri di buon lavoro al presidente Joe Biden e alla vicepresidente Kamala Harris. È un grande giorno per la democrazia, la cui importanza travalica i confini americani. L’Italia è pronta ad affrontare con gli Stati Uniti le sfide della comune agenda internazionale”. È quanto ha scritto su Twitter il premier italiano Giuseppe Conte, in un messaggio redatto in italiano e in inglese dopo il giuramento del nuovo capo della Casa Bianca.

20.01.2021 ore 19:12
Il Papa a Biden: "Promuovere riconciliazione e pace"

“Prego che le sue decisioni siano guidate dalla preoccupazione per la costruzione di una società caratterizzata da autentica giustizia e libertà, insieme a immancabile rispetto dei diritti e della dignità di ogni persona; specialmente i poveri, i vulnerabili e coloro che non hanno voce”. Sono le parole rivolte dal Papa nel suo messaggio al nuovo capo della Casa Bianca Joe Biden, con l’auspicio di “sforzi per favorire la comprensione, la riconciliazione e la pace negli Stati Uniti e tra le nazioni del mondo, al fine di promuovere il bene comune universale”.

20.01.2021 ore 19:00
Biden e il suo primo tweet da presidente

“Non c’è tempo da perdere quando si tratta di affrontare le crisi che dobbiamo affrontare. Ecco perché oggi vado allo Studio Ovale per mettermi subito al lavoro e offrire un’azione coraggiosa e sollievo immediato per le famiglie americane”. È quanto ha scritto Joe Biden nel suo primo tweet come capo della Casa Bianca con l’account ufficiale della presidenza @POTUS, ereditato da Donald Trump.

20.01.2021 ore 18:38
Von der Leyen: "Europa pronta per un nuovo inizio"

“Congratulazioni al presidente Joe Biden e a Kamala Harris, prima donna vicepresidente degli Stati Uniti!”. A esprimerle su Twitter è stata poco fa la presidente della Commissione UE Ursula von der Leyen. “Grazie per il discorso inaugurale stimolante e per l’offerta di cooperazione. L’Europa è pronta per un nuovo inizio”, ha sottolineato.

20.01.2021 ore 18:34
Boris Johnson a Biden: "Leadership USA vitale"

Fra le prime reazioni al discorso inaugurale di Joe Biden si segnala quella del premier britannico Boris Johnson. “Felicitazioni a Joe Biden per aver giurato come presidente degli Stati Uniti e a Kamala Harris per il suo storico insediamento” come prima vicepresidente donna del Paese, ha scritto Johnson in un suo messaggio di congratulazioni. “La leadership statunitense è vitale sulle questioni che ci preoccupano di più, dai cambiamenti climatici al Covid, e io sono impaziente di lavorare con il presidente Biden”, ha aggiunto il capo dell’Esecutivo del Regno Unito.

20.01.2021 ore 18:21
"Il tempo del coraggio"

“E’ il tempo del coraggio”, ha affermato Joe Biden nel suo discorso inaugurale, sottolineando che gli Stati Uniti sono messi a “dura prova” dal coronavirus, dall’ “attacco alla democrazia e alla verità”, dalle “ineguaglianze e dal razzismo sistemico” e dalla “crisi del clima”. “Saremo giudicati per come affronteremo queste sfide”, ha aggiunto.

20.01.2021 ore 18:14
"Ripareremo le nostre alleanze"

“Il mondo ci guarda e ripareremo le nostre alleanze”, ha dichiarato Joe Biden nel suo discorso inaugurale. Il neopresidente ha inoltre fatto osservare un momento di silenzio e raccoglimento in memoria delle vittime della pandemia negli Stati Uniti e ha messo in guardia la popolazione dall’arrivo “della fase più mortale del virus”.

20.01.2021 ore 18:07
"Tutta la mia anima per riunire la nazione"

“Chiedo a tutti gli americani di aiutarmi nell’unire il Paese. (...) Metterò tutta la mia anima per riunire la nazione”, ha dichiarato Joe Biden nel suo discorso d’insediamento alla Casa Bianca, promettendo di essere il presidente “di tutti gli americani”. “Vinceremo sul suprematismo bianco e sui terrorismi interni”, ha sottolineato nella sua allocuzione. “Gli Stati Uniti hanno molto da fare in questo inverno di pericolo, molto da riparare e da risanare”.

20.01.2021 ore 17:58
Biden: "La democrazia ha prevalso"

“Questa è la giornata dell’America, della democrazia, della storia, della speranza”. Così Joe Biden, nelle prime battute del suo discorso di insediamento alla Casa Bianca dopo il giuramento. “La democrazia ha prevalso. La volontà del popolo è stata ascoltata ed è stata rispettata”, ha sottolineato il nuovo presidente degli Stati Uniti. Biden ha promesso di ristabilire il rispetto della verità e ha invitato a respingere la cultura nella quale “i fatti sono manipolati e anche inventati”, facendo così un riferimento indiretto al suo predecessore.


Il discorso inaugurale di Joe Biden: uniti ripristiniamo la dignità di questo paese
20.01.2021 ore 17:50
Biden è ufficialmente presidente

Joe Biden, dopo aver appena prestato giuramento di fronte al presidente della Corte Suprema John Roberts, è ora a tutti gli effetti il 46esimo presidente degli Stati Uniti.

Joe Biden giura: è il 46° presidente
20.01.2021 ore 17:42
Kamala Harris ha prestato giuramento

Kamala Harris ha appena prestato giuramento di fronte alla giudice della Corte Suprema Sonia Sotomayor ed è ora ufficialmente la nuova vicepresidente degli Stati Uniti. Ha così assunto la carica la prima vicepresidente della storia degli Stati Uniti.

Il giuramento della vicepresidente Kamala Harris
20.01.2021 ore 17:39
Lady Gaga intona l'inno nazionale

A Lady Gaga, come da programma, è spettato l’onore di interpretare l’inno nazionale degli Stati Uniti alla cerimonia d’insediamento del nuovo presidente Joe Biden. Vestita con una lunga e larga gonna rossa e una maglia nera, la nota popstar ha sceso le scale del palco allestito e ha quindi intonato le note di “The Star Spangled Banner” usando un microfono color oro.

Lady Gaga canta l'inno nazionale americano all'Inauguration Day
20.01.2021 ore 17:19
Ingresso ufficiale per Joe Biden

Joe Biden, preceduto dagli onori militari, ha fatto con la moglie Jill il suo ingresso ufficiale alla cerimonia d’inaugurazione del suo mandato. Si è così entrati nel vivo dell’attesa cerimonia, che potete seguire in diretta su RSI News. Tutto si svolge, a seguito dell’assalto al Campidoglio da parte di sostenitori di Trump lo scorso 6 gennaio, in un’atmosfera blindata: sono presenti infatti nella capitale federale almeno 25’000 militi della Guardia nazionale, nonchè migliaia di agenti di polizia. Il centro di Washington è ora una “zona rossa” interdetta al pubblico e delimitata da ampie griglie metalliche.

20.01.2021 ore 17:02
Trump atterrato in Florida

Donald Trump è atterrato in questi istanti a bordo dell’Air Force One in Florida. Il presidente uscente, che ha deciso di non prendere parte alla cerimonia d’insediamento alla presidenza del suo successore Joe Biden, raggiungerà ora la sua residenza privata nella località di Palm Beach.

20.01.2021 ore 16:54
Il sarcasmo di Greta Thunberg su Trump

“Sembra un vecchietto molto felice che guarda verso un futuro luminoso. Così bello da vedere”, scrive con evidente ironia la giovane ambientalista svedese Greta Thunberg sul suo account Twitter dove ha ripreso la foto di Donald Trump con il pugno alzato sulla scaletta dell’elicottero Marine One sul prato della Casa Bianca, prima di lasciare la residenza presidenziale.

20.01.2021 ore 16:31
Biden e Harris giunti in Campidoglio

Joe Biden e Kamala Harris sono ora arrivati a Capitol Hill in vista della cerimonia legata ai loro giuramenti per la presidenza e la vicepresidenza degli Stati Uniti. Pochi istanti fa è arrivato anche il vicepresidente uscente Mike Pence insieme al leader dei repubblicani in Senato Mitch McConnell.

20.01.2021 ore 16:21
Discorso di Biden: alcune anticipazioni alla RSI

Joe Biden, nel suo discorso inaugurale per l’assunzione della presidenza degli Stati Uniti, si soffermerà fra i vari punti sulla capacità dimostrata dagli statunitensi di superare i momenti più difficili. È quanto il nostro corrispondente a Washington, Emiliano Bos, ha avuto modo di apprendere in anteprima da Chris Coons, senatore dello Stato del Delaware e fra i più stretti sostenitori del nuovo capo della Casa Bianca


Il tweet del nostro corrispondente a Washington Emiliano Bos

20.01.2021 ore 16:13
Gli ex presidenti sono arrivati a Capitol Hill

Barack e Michelle Obama, George W. Bush e la moglie Laura, nonché Bill e Hillary Clinton sono arrivati pochi istanti fa al Campidoglio di Washington, dove fra meno di due ore inizierà la cerimonia d’inaugurazione del mandato presidenziale di Joe Biden.2

20.01.2021 ore 15:59
Obama a Biden: "È il tuo momento"

“Congratulazioni al mio amico, il presidente Joe Biden! Questo è il tuo momento”: è quanto ha scritto in un tweet Barack Obama, nell’imminenza del giuramento di Biden, postando un’immagine che lo riprende di spalle assieme al suo ex vice.

20.01.2021 ore 15:50
Sostegni per Biden dallo schieramento repubblicano

Joe Biden, mentre mancano poche ore alla cerimonia d’inaugurazione del suo mandato, incamera alcune importanti aperture per interagire in modo bipartisan col Congresso. Diciassette nuovi parlamentari repubblicani gli hanno infatti indirizzato una lettera per dirsi pronti a collaborare con lui.

20.01.2021 ore 15:44
Wall Street saluta l'arrivo di Biden

Apertura positiva per Wall Street a poche ore dall’insediamento ufficiale di Joe Biden alla presidenza degli Stati Uniti. Il Dow Jones sale dello 0,35% a 31’024,26 punti, mentre il Nasdaq avanza dell’1,08% a 13’336,55 punti.

20.01.2021 ore 15:40
Joe Biden: "È un nuovo giorno in America"

Il neo presidente statuitense Joe Biden è tornato a twittare: “È un nuovo giorno in America”.

20.01.2021 ore 15:33
Biden in cattedrale con i leader democratici e repubblicani

Joe Biden, nell’imminenza della sua investitura a nuovo presidente degli Stati Uniti, ha preso parte ad una messa nella cattedrale di San Matteo di Washington insieme ai leader democratici e repubblicani del Congresso. Il successore di Trump era accompagnato dalla moglie Jill, dalla speaker della Camera dei rappresentanti Nancy Pelosi, dal capo dei democratici al Senato Chuck Schumer, così come da Mitch McConnell e Kevin McCarthy, rispettivamente leader dei repubblicani al Senato e alla Camera dei rappresentanti.

20.01.2021 ore 15:18
Una lettera per Biden

Donald Trump, che non prenderà parte alla cerimonia d’insediamento di Joe Biden alla presidenza degli Stati Uniti, ha tuttavia lasciato alla Casa Bianca una lettera per il suo successore. È quanto ha anticipato pochi istanti fa la CNN, citando una fonte dell’amministrazione uscente.

20.01.2021 ore 15:05
Ultimo volo di Trump sull'Air Force One

L’Air Force One, con a bordo Donald Trump, è decollato pochi istanti fa dalla base militare di Andrews. Il presidente uscente, che ha deciso di non prendere parte alla cerimonia d’inaugurazione del suo successore, atterrerà nelle prossime ore in Florida per poi raggiungere la sua residenza privata Mar-a-Lago, nella località di Palm Beach. Mancano approssimativamente 3 ore alla conclusione ufficiale del suo mandato.

20.01.2021 ore 14:52
Trump: "Ci rivedremo presto"

“In un modo o nell’altro tornerò (...) abbiate una buona vita, ci rivedremo presto”. Le parole con cui Trump, attorniato dai suopi famigliari, ha salutato i suoi sostenitori alla base di Andrews, nei pressi di Washington, prima di imbarcarsi sull’Air Force One e dirigersi verso la sua residenza privata in Florida. “Auguro buona fortuna e successo alla nuova amministrazione”, ha dichiarato il presidente uscente, rivendicando un bilancio positivo per la sua amministrazione. “Abbiamo tagliato le tasse, abbiamo snellito la burocrazia. Abbiamo centrato molti obiettivi (...) Abbiamo il più grande Paese e la più grande economia del mondo”, ha dichiarato nel suo discorso di commiato.


Il tweet del nostro corrispondente a Washington Emiliano Bos

20.01.2021 ore 14:41
Trump, "Sono stati 4 anni straordinari"

“Sono stati 4 anni straordinari, abbiamo raggiunto tanti risultati insieme”. Così Donald Trump nel suo ultimo discorso alla base di Andrews prima di imbarcarsi sull’Air Force One diretto verso la sua residenza da privato cittadino in Florida. Il presidente uscente, fatto senza precedenti nella storia degli Stati Uniti, non prenderà parte alla cerimonia di insediamento del suo successore, Joe Biden. Fra la piccola folla di sostenitori sono presenti tutti i figli di Donald Trump, da Ivanka a Tiffany, passando per Eric e Donald Jr. L’atmosfera appare più da comizio che da commiato. Trump ha anche ceduto la tribuna alla moglie Melanie.”E’ stato un grande onore essere la vostra First Lady”, ha affermato Melania nel suo breve intervento.

20.01.2021 ore 14:24
Trump e la moglie hanno lasciato la Casa Bianca

Donald Trump e Melania hanno lasciato per l’ultima volta la Casa Bianca salendo a bordo del Marine One diretti alla base militare di Andrews, alle porte di Washington, per una cerimonia di addio, prima di imbarcarsi sull’Air Force One e volare verso la loro residenza in Florida, snobbando la cerimonia di giuramento di Joe Biden e Kamala Harris.


Il tweet del nostro corrispondente a Washington Massimiliano Herber

20.01.2021 ore 12:36
Mosca apre a Biden su armamenti nucleari

La Russia accoglierà di buon grado l’eventuale impegno del nuovo capo della Casa Bianca Joe Biden per estendere il trattato New Start che scade il prossimo 5 febbraio e che riduce a 1’550 le testate nucleari che Stati Uniti e Russia possono schierare. Lo ha dichiarato il portavoce di Putin, Dmitri Peskov. “Sapete che la Russia e il presidente russo hanno più volte difeso la conservazione di questo documento”, ha detto Peskov, aggiungendo che se gli Stati Uniti “dimostreranno la volontà politica di preservare il documento con una estensione iniziale, ciò potrà solo essere accolto positivamente”.

20.01.2021 ore 12:29
L'UE saluta l'arrivo di Biden

L’UE “dopo 4 lunghi anni ha nuovamente un amico alla Casa Bianca”, ha dichiarato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, di fronte all’Europarlamento, nell’imminenza dell’investitura del nuovo presidente degli Stati Uniti. A farle eco anche il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, che ha lanciato a Biden un appello per “costruire insieme un nuovo patto fondatore per un’Europa più forte, Stati Uniti più forti e per un mondo migliore”, ha affermato.


RG 12.30 del 20.01.21: La diretta di Tomas Miglierina
20.01.2021 ore 12:10
Biden, primi atti di rottura con la linea dell'amministrazione uscente

Joe Biden, subito dopo la sua investitura come nuovo capo della Casa Bianca, firmerà già oggi una quindicina di decreti volti a segnare una netta correzione di rotta rispetto all’amministrazione uscente. È quanto hanno anticipato alcuni consiglieri del presidente eletto. Questi atti presidenziali verteranno in particolare sulla lotta al coronavirus e ai mutamenti climatici. In particolare evidenza la riadesione degli Stati Uniti all’accordo sul clima di Parigi, la rimozione del divieto d’ingresso nel Paese da alcuni Stati a maggioranza musulmana, la creazione di un’agenzia incaricata di coordinare l’azione sanitaria contro la pandemia e l’ordine di riunire le famiglie di immigrati separate dal muro al confine con il Messico.

RG 12.30 del 20.01.2021 - La diretta con il corrispondente da Washington Emiliano Bos
20.01.2021 ore 11:56
Un intero villaggio indiano in festa

Nel villaggio indiano di Thulasendrapuram gli abitanti sono pronti dall’alba a seguire in diretta e festeggiare l’insediamento di Kamala Harris alla vicepresidenza degli Stati Uniti. È la località dove nacque suo nonno materno. La mamma di Kamala Harris, nata in India, si trasferì negli Stati Uniti per studiare e lì si sposò con il padre della nuova vicepresidente, di origini giamaicane.

Dallo scorso novembre i muri di Thulasendrapuram sono decorati con ritratti della illustrissima concittadina e con scritte che le augurano di diventare presidente nel 2024. Migliaia di sue foto sono state distribuite a tutti gli abitanti che, alla fine del giuramento, saluteranno l’evento con un rito religioso, seguito da fuochi d’artificio e da un ricco banchetto.