Di nuovo sopra quota 100
Di nuovo sopra quota 100 keystone
Momenti chiave
21.07.2020 ore 22:59
21.07.2020 ore 18:42
21.07.2020 ore 18:11
21.07.2020 ore 18:06
21.07.2020 ore 17:31
21.07.2020 ore 15:55
21.07.2020 ore 14:27
21.07.2020 ore 13:26
21.07.2020 ore 12:29
21.07.2020 ore 12:21
21.07.2020 ore 10:30
21.07.2020 ore 09:58
21.07.2020 ore 09:15
21.07.2020 ore 08:55
21.07.2020 ore 07:55
21.07.2020 ore 07:33
21.07.2020 ore 07:26
21.07.2020 ore 07:15
21.07.2020 ore 07:05

In Svizzera 108 casi e tre decessi

Sono sei i nuovi contagi in Ticino, due nei Grigioni - L'UE trova l'accordo sul Recovery Fund
martedì 21 luglio 2020 07:04

"Deal" è con questo tweet che il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha annunciato dopo quattro giorni e quattro notti di intensi scambi l’accordo raggiunto dai leader dei 27 sul fondo coronavirus, dotato di 750 miliardi di euro, 390 di sussidi.

La cronaca di lunedì

I dati sempre aggiornati

Il numero dei contagi registrati in Svizzera è tornato sopra quota 100: sono 108 quelli registrati nelle ultime 24 ore, con 3 decessi e 8 nuove ospedalizzazioni. I nuovi casi in Ticino sono 6 e 2 quelli nei Grigioni.

In Brasile, intanto le persone morte a causa del virus sono oltre 80'000: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 632 decessi e 20'257 contagi, per un totale di 2'118'646.  E negli Stati Uniti, il presidente Donald Trump, ha invitato tutti a usare la mascherina, come gesto "patriottico". Per molto tempo la sua posizione su questo tema era rimasta ambigua.

Alessandra Spataro, Marija Milanovic, Stefano Pongan, Enrico Campioni, Joe Pieracci e Sandro Pauli

21.07.2020 ore 23:28
Trump agli americani: “indossate la mascherina”

Donald Trump invita gli americani a indossare la mascherina quando non è possibile il distanziamento sociale. Per il presidente si tratta di una netta inversione di rotta, dopo essersi battuto per mesi contro l’uso della mascherina. Indossatela “che vi piaccia o meno, ha un impatto”, dice Trump.

21.07.2020 ore 23:26
Brasile: altri 1’367 morti nelle ultime 24 ore

Il Brasile ha registrato ulteriori 1’367 decessi e 41’008 contagi nelle ultime 24 ore: lo ha comunicato in serata il Consiglio nazionale dei segretari sanitari (Conass). Il numero complessivo dei casi confermati di Covid-19 nel Paese è dunque salito a 2’159’654, mentre il totale delle vittime dall’inizio della pandemia ha raggiunto quota 81’487.

21.07.2020 ore 23:17
Anche la California supera i 400'000 casi

La California supera i 400.000 casi di coronavirus e si appresta a superare New York, Stato epicentro dell’epidemia negli Stati Uniti, in termini di contagi. Per l’esattezza la California ha 400.769 casi. New York ne ha 408.000.

21.07.2020 ore 22:59
Nuovo record di contagi in Romania

In Romania, dopo il leggero calo di ieri, è tornata a salire la curva dei contagi, segnando un nuovo record. Sono stati infatti 994 i nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore su 17’204 test effettuati. Il totale dei contagi dall’inizio dell’epidemia sale così a 39’133, mentre sono statI finora 2.074 i decessi. La Romania resta il Paese dei Balcani maggiormente colpito dalla pandemia. L’orientamento delle autorità è di imporre eventuali chiusure e isolamenti limitatamente a zone e focolai di particolare rilevanza e pericolosità, senza interessare l’intero Paese

21.07.2020 ore 22:30
United Airlines: trimestre in rosso, ricavi crollano dell'87%

United Airlines chiude il secondo trimestre con perdite per 1,6 miliardi di dollari su ricavi in calo dell’87% a 1,48 miliardi di dollari. A pesare sui conti è il crollo della domanda di viaggi a causa del coronavirus. United Airlines ha messo in guardia nelle scorse settimane del possibile taglio di 36.000 posti di lavoro.

21.07.2020 ore 21:36
Turchia: 928 casi e 18 vittime in 24 ore

Salgono a 221.500 i casi di Covid-19 in Turchia, con 928 contagi registrati nelle ultime 24 ore. Le nuove vittime sono 18, per un totale di 5.526 decessi confermati. I ricoverati in terapia intensiva ammontano a 1.246, con 379 intubati, mentre i pazienti guariti crescono di 1.009 e arrivano a 204.011. I test complessivi effettuati sono 4.359.627. Lo ha riferito nel suo bollettino quotidiano il ministro della Salute turco Fahrettin Koca.

21.07.2020 ore 20:23
Lombardia, 34 positivi ed un decesso

In Lombardia sono stati registrati 34 nuovi positivi al coronavirus ed un decesso, questo a fronte di 5'973 tamponi effettuati. Fra i 34 casi delel ultime 24 ore, 13 sono stati scoperti in seguito a test sierologici e 15 debolmente positivi. Resta invariato il numero dei ricoverati in terapia intensiva, 21, ed anche negli altri reparti con 151 casi. Il decesso verificatosi porta ad un totale complessivo di vittime di 16'797. Tra i positivi, 9 si sono registrati a Milano e 7 a Brescia

21.07.2020 ore 18:46
USA: in alcune regioni casi da 2 a 13 volte superiori

Il numero delle persone infettate dal coronavirus in alcune parti degli USA è molto più elevato di quanto dicano i numeri ufficiali: da 2 a 13 volte più alto. E’ quanto emerge da uno studio presentato dai Cdc, la massima autorità federale statunitense, in cui si parla di un grande numero di persone asintomatiche o di molte altre persone che, pur avendo contratto il Covid-19, non ricorrono alle cure mediche. Attualmente, secondo i dati resi pubblici dalle autorità e da istituzioni private come la Johns Hopkins University, i contagi negli Stati Uniti hanno sperato i 3,8 milioni di casi e il bilancio delle vittime e’ salito a 141 mila.

21.07.2020 ore 18:42
Test in aumento in Svizzera

L’aumento dei casi positivi in Svizzera va di pari passo con quello dei test. A Ginevra la scorsa settimana sono stati registrati più di settanta contagi. All’ospedale universitario il settore E sottopone allo striscio nasale ogni giorno circa 200 persone ed il risultato del test giunge entro 24 ore. Il reportage è di Lucia Mottini.

RG 18.30 del 21.07.2020 La corrispondenza di Lucia Mottini
21.07.2020 ore 18:41
Niente banchetto dei Nobel quest'anno

Il banchetto per i vincitori dei premi Nobel, una cena prestigiosa organizzata ogni anno a dicembre a Stoccolma, è stato annullato, ha annunciato martedì la Fondazione Nobel, specificando che le cerimonie di premiazione e Oslo e Stoccolma dovrebbero comunque avere luogo, ma con modalità che terranno conto delle restrizioni imposte dalla pandemia di coronavirus.

21.07.2020 ore 18:15
Contagi in forte crescita in Kosovo

Nuovo, forte balzo dei contagi in Kosovo, dove nelle ultime 24 ore i casi di coronavirus sono stati 168, con il totale salito a 6’045. A riferirlo sono i media regionali. Si sono registrati altri cinque decessi, che portano a 144 il numero dei morti. I casi attivi sono 2’675.

21.07.2020 ore 18:11
"Meglio la mascherina"

“Portare una visiera non è una misura sufficiente se non è accompagnata da altre misure. Ma nella ristorazione c’è anche quella di mantenere la distanza di un metro e mezzo tra cliente e personale di servizio, quindi la visiera è un dispositivo supplementare, non unico”, spiega l’UFSP sulla questione ticinese.

"La visiera da sola non basta"

La Sezione controllo infezioni: "Meglio la mascherina", ma in Ticino alcuni camerieri usano il dispositivo non efficace

21.07.2020 ore 18:06
Si pensa già al carnevale, ma...

"Il carnevale non può aspettare"

Emergenza COVID, i comitati organizzatori: "Le autorità decidano, serve una risposta entro 2 mesi"

21.07.2020 ore 17:58
Vaccino Covid: gli USA accusano due hacker cinesi

Gli Stati Uniti accusano due hacker cinesi di aver rubato segreti commerciali e preso di mira le società che stanno lavorando a vaccini per il Covid-19. Nel mirino sono finite le aziende in 11 paesi con gli hacker che hanno tentato di rubare terabyte di dati. Lo afferma il Dipartimento di Giustizia, secondo quanto riferito dai media americani.

21.07.2020 ore 17:37
In Serbia 352 contagi e 9 morti nelle 24 ore

La Serbia resta nella regione balcanica uno dei Paesi con la situazione epidemiologica più pesante in fatto di contagi da coronavirus. Nelle ultime 24 ore, come hanno riferito i responsabili sanitari, i nuovi casi di covid-19 sono stati 352, con il totale salito a 21’605. Altri nove decessi hanno portato a 491 il numero delle vittime. In aumento anche i pazienti in terapia intensiva con respiratore, che erano oggi 198, il numero più alto dall’inizio dell’epidemia. Sono stati effettuati oltre 10’300 test nelle 24 ore, in totale quasi 569 mila.

21.07.2020 ore 17:31
Contagi in calo in Italia

Cala ancora il numero dei nuovi contagiati da coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia: secondo i dati del ministero della Salute sono 129, a fronte dei 190 di ieri. Le nuove vittime sono invece 15, per un numero complessivo di 35.073 decessi. I casi totali salgono a 244’752. Gli attualmente positivi sono ora 12’248 (-156), i guariti 197’431 (+269). I tamponi effettuati sono stati 43’110.

21.07.2020 ore 17:17
Barcellona riduce l’accesso alle spiagge

Barcellona ha deciso di ridurre del 15% l’accesso a 10 spiagge nel tentativo di ridurre il diffondersi della nuova ondata di coronavirus nell’area. Lo riporta El Pais. La Catalogna, la regione di Aragona e i Paesi Baschi sono le zone nelle quali sono stati individuati i nuovi focolai di Covid-19 nelle ultime due settimane. Un aumento di contagi molto rapido che ha portato il Paese ad avere 27,39 casi ogni 100.00 persone rispetto agli 8,76 del 3 luglio.

21.07.2020 ore 17:05
In campo i referendisti contro SwissCovid

"Una sorveglianza di massa"

Scendono in campo i referendisti contro la base legale dell'applicazione SwissCovid

21.07.2020 ore 16:12
Austria estende l'uso della mascherina

Di fronte alla risalita del numero di contagi in Austria, nei supermercati e nelle filiali postali e bancarie da venerdì entrerà in vigore l’obbligo di indossare la mascherina, già applicato su bus e treni, ha annunciato il cancelliere Sebastian Kurz. Da inizio mese in diversi giorni il numero dei nuovi casi ha superato nuovamente quota 100.

21.07.2020 ore 15:55
Il Woodstock non riapre

Il Woodstock Music Pub della rotonda di Molinazzo, a Bellinzona, ha rinviato la riapertura a data da definire. La decisione, spiega il proprietario del locale, Marco Acocella, intervistato da la Regione, è stata presa, tra l’altro, anche a causa delle misure di prevenzione stabilite dal Cantone per contenere i rischi di diffusione della pandemia, che prevedono un limite di 100 persone sull’arco di tutta la serata per i locali notturni.

Il Woodstock non riapre

Il proprietario del music pub di Bellinzona: "Pesano il limite di 100 persone e l'esperienza di luglio"

21.07.2020 ore 15:00
Spagna, chiuso il 13% di bar, ristoranti e hotel

40’000 strutture alberghiere e di ristorazione hanno definitivamente chiuso in Spagna a causa del coronavirus. Si tratta del 13% di tutte quelle presenti nel Paese. Il settore, cruciale in una Spagna fortemente dipendente dal turismo, dovrebbe subire altre perdite entro la fine dell’anno: stando alle previsioni, entro dicembre avrà chiuso oltre il 20% di bar, ristoranti e alberghi (65’000 in totale).

21.07.2020 ore 14:27
Francia, "l'epidemia riprende"

L’epidemia di coronavirus sta riprendendo in Francia: a dirlo è Jean-François Delfraissy, presidente del consiglio scientifico Covid-19. Delfraissy ha insistito sulla necessità del mantenimento delle misure limitative per evitare che si ritorni alla situazione epidemiologica di diverse settimane fa. “I francesi devono capire che non è finita e che il virus continua a circolare”, ha aggiunto.

21.07.2020 ore 14:03
Contagiato un quarto degli abitanti di New Delhi

Quasi un abitante di New Delhi su quattro (il 23,48% per la precisione) è stato contagiato dal coronavirus Lo dimostra uno studio condotto dal National Center for Disease Control in collaborazione con il Governo di Delhi. Gran parte dei contagiati sono asintomatici.

E proprio New Delhi, per la prima volta in 49 giorni, ha registrato meno di 1’000 nuovi contagi in 24 ore. Intanto sempre più stati indiani decidono di introdurre nuove restrizioni per evitare il propagarsi del virus. La scorsa settimana l’India è diventata il terzo paese, dopo USA e Brasile, ad aver superato un milione di infezioni, ma gli esperti pensano che il bilancio potrebbe essere molto più pesante delle cifre ufficiali, poiché il numero di test effettuati è molto basso.

21.07.2020 ore 13:54
LinkedIn taglia il 6% degli impieghi

La disoccupazione di massa provocata dal coronavirus ha avuto un impatto anche sul social professionale LinkedIn, che ha annunciato che sopprimerà 960 posti di lavoro, che rappresentano il 6% del totale degli effettivi.

21.07.2020 ore 13:48
Covid-19, sperimentazione "incoraggiante" in Cina

La fase 2 della sperimentazione di un vaccino per il Covid-19 condotta in Cina ha scoperto che il vaccino è “sicuro” e “induce una risposta immunitaria”. E’ quanto emerge da un nuovo studio pubblicato lunedì sulla rivista scientifica The Lancet. I risultati forniscono dati relativi a un gruppo di partecipanti più ampio rispetto al processo della fase 1, pubblicato a maggio. La fase 1 della sperimentazione aveva coinvolto 108 adulti sani e aveva fornito risultati incoraggianti.


21.07.2020 ore 13:26
"In Tanzania il Covid-19 non c'è"

Il presidente della Tanzania John Magufuli ha dichiarato per la seconda volta che nel suo Paese non c’è il Covid-19. Durante un incontro avvenuto lunedì nella residenza ufficiale ubicata nella capitale, Dodoma, Magufuli ha detto che “Dio ha ascoltato le preghiere” dei cittadini. Il presidente ha esortato i turisti a visitare la Tanzania, assicurando che torneranno sani e salvi nei propri Stati d’origine.

21.07.2020 ore 13:09
Donald Trump: "Gli Stati Uniti stanno molto bene"

“Le fake news sul virus della Cina non lo diranno mai ma gli Stati Uniti, rispetto alla maggior parte dei Paesi che stanno soffrendo tantissimo, stanno molto bene. E abbiamo fatto cose che poche nazioni sarebbero riuscite a fare”. Lo scrive il presidente americano Donald Trump su Twitter martedì.

21.07.2020 ore 13:06
Obbligo di mascherine anche all'aperto a Capri

Una destinazione turistica come Capri inasprisce da subito le regole contro il Covid-19. Sull’isola è in vigore l’obbligo di mascherine anche all’aperto nei fine settimana (venerdì, sabato e domenica) nel territorio comunale. L’ordinanza è stata firmata martedì dal sindaco Marino Lembo. L’obbligo di mascherine all’aperto resterò in vigore fino al 31 luglio, nei periodi di maggiore afflusso turistico e nelle strade del centro storico, come pure nella famosa piazzetta.

21.07.2020 ore 13:01
Facebook chiude gruppo USA anti-mascherine

Facebook ha chiuso “Unmasking America”, uno dei gruppi più popolati sul social network critico nei confronti dell’uso delle mascherine, in una nazione in cui i contagi aumentano e il presidente Donald Trump ha un atteggiamento ondivago sulla prevenzione del coronavirus. Il gruppo annoverava oltre 9’600 membri. Tra le presunte ragioni evocate per non indossare le mascherine figurano i problemi fisici - il minor afflusso di ossigeno al cervello - e anche quelli psichici, causati dall’uso.

21.07.2020 ore 12:53
Repubblica Dominicana, è stato d'emergenza

Il presidente uscente della Repubblica dominicana Danilo Medina ha firmato un decreto che introduce lo stato di emergenza di 45 giorni nell’ambito del quale saranno applicate nuove misure per contrastare la pandemia da coronavirus che finora ha un bilancio nel Paese di 53’958 contagiati, di cui 993 morti.

21.07.2020 ore 12:29
Iran, record di morti

L’Iran ha registrato un nuovo record di decessi: nelle ultime 24 ore sono morte 229 persone, per un totale, dall’inizio della pandemia, di 14’405. Al momento risultano essere infettate 276’202 persone.

21.07.2020 ore 12:21
Svizzera, 108 contagi e 3 morti

Sono 108 le persone risultate positive al Covid-19 nelle ultime 24 ore in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein, mentre sono 3 quelle che hanno perso la vita. I totali dall’inizio della pandemia si attestano così a 33’742 contagi e 1’691 decessi. Si segnalano inoltre otto nuovi ricoveri

21.07.2020 ore 12:18
Orologeria, export in calo, ma non troppo

Le vendite di orologi svizzeri all’estero sono calate fortemente anche nel mese di giugno, ma la contrazione è stata attenuata dalla Cina, che è già in ripresa dopo la crisi del Covid-19. Per l’insieme dell’anno è attesa una flessione del 30%. Stando ai dati diffusi dalla Federazione dell’industria orologiera, nel sesto mese dell’anno le esportazioni si sono attestate a 1,3 miliardi di franchi (-35% rispetto allo scorso anno). In termini di volumi, la flessione è stata pari al 48%, con 900’000 pezzi smerciati.

Il crollo di giugno è comunque stato meno marcato rispetto a maggio (-67%) e aprile (-81%).

21.07.2020 ore 11:56
Voli in Svizzera: dati dei passeggeri forniti manualmente

Tutti i passeggeri che da inizio giugno entrano in Svizzera devono riempire a mano una “scheda dei contatti”, ma l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) sta ora valutando la possibilità di una compilazione elettronica, tenendo in conto le questioni giuridiche e la protezione dei dati. Ai passeggeri vengono chiesti nome e cognome, la rotta, il numero di posto e il domicilio. Queste informazioni vengono immagazzinate per due settimane in scatoloni e poi distrutte.

21.07.2020 ore 11:35
Ripresa dei voli da e verso il Nepal

Il Nepal ha annunciato martedì che riprenderà con i voli internazionali a metà agosto. Il Paese aveva chiuso i suoi aeroporti a fine marzo per impedire la propagazione del Covid-19, che, ad oggi, ha contagiato 17’800 persone e ha portato alla morte di 40.

21.07.2020 ore 10:48
Greta e i 100'000 euro per l'Amazzonia

Greta Thunberg ha annunciato sul suo account Twitter che donerà 100’000 euro per combattere la diffusione del coronavirus nell’Amazzonia brasiliana. L’annuncio segue l’assegnazione all’attivista svedese del Premio Gulbenkian per l’Umanità da un milione di euro. I fondi per l’Amazzonia proverranno dal premio e verranno messi a disposizione attraverso la Thunberg Foundation all’organizzazione SOS Amazonia.

21.07.2020 ore 10:30
Sei nuovi contagi in Ticino

In Ticino sono sei le persone contagiate nelle ultime 24 ore, per un totale di 3’413. Non sono stati registrati decessi; una persona ha lasciato l’ospedale (917), in totale restano ricoverati 5 pazienti, di cui uno solo in terapia intensiva e intubato.

21.07.2020 ore 10:21
Logitech, fatturato in aumento durante crisi coronavirus

La domanda di mouse, tastiere, webcam e prodotti analoghi è aumentata durante la crisi del coronavirus: lo afferma la Logitech, pubblicando i dati che si riferiscono al periodo aprile-giugno (primo trimestre dell’esercizio 2020/2021). La multinazionale vodese specializzata nelle periferiche per computer ha visto infatti aumentare il fatturato del 23% su base annua a 792 milioni di dollari (743 milioni di franchi). Il risultato operativo è salito del 75% a 117 milioni, mentre l’utile netto si è attestato a 72 milioni (+59%).

21.07.2020 ore 09:58
Russia, 5'842 nuovi contagi

Sono 5’842 i nuovi contagi registrati in Russia nelle ultime 24 ore, il che porta il totale a 783’328 dall’inizio della pandemia. In un giorno sono inoltre morte 153 persone, per un totale di 12’580.

21.07.2020 ore 09:15
Due nuovi casi nei Grigioni

Sono saliti da 853 a 855 i contagi da coronavirus da inizio pandemia nel canton Grigioni. I due nuovi casi sono stati registrati entrambi nella regione del Maloja. Resta invece fermo a 50 il numero dei decessi, non se ne registrano da oltre un mese. Come nel precedente aggiornamento, sono 10 le persone in isolamento perché positive. Quelle in quarantena sono invece 14.

21.07.2020 ore 09:08
Superati i 60'000 contagi in Ucraina

Il numero di contagiati in Ucraina ha superato la soglia dei 60’000: sono 60’166 le persone che ad oggi sono risultate positive al virus. I morti hanno invece superato la soglia dei 1’500: sono per la precisione 1’518, stando a quanto fatto sapere dal ministro della salute Maksym Stepanov.

21.07.2020 ore 08:59
Crollo del commercio estero elvetico

Il commercio estero svizzero ha subìto una contrazione record nel secondo trimestre del 2020: rispetto ai primi tre mesi le esportazioni sono calate dell’11,5% e le importazioni del 16%.

La flessione è dovuta all’impatto della pandemia sul mese di aprile, spiega l’Amministrazione federale delle dogane (AFD) in un comunicato odierno. In maggio e giugno si è registrata invece una ripresa. Il trimestre in rassegna si chiude con un’eccedenza record di 9,6 miliardi di franchi.

L’export è sceso a 50 miliardi di franchi, segnando il valore più basso dall’ultimo trimestre del 2016, con le vendite di orologi in caduta libera: -52%. Da parte loro le importazioni sono diminuite a 40,5 miliardi.

21.07.2020 ore 08:55
USA, 56'750 contagi in 24 ore

Gli Stati Uniti hanno registrato 56’750 nuovi casi di coronavirus e ulteriori 372 decessi nelle ultime 24 ore: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University. Ad oggi nel Paese si contano 3’830’010 infezioni e 140’906 morti. Dall’inizio della pandemia sono guarite 1’160’087 persone.

21.07.2020 ore 08:50
Grigioni: raccomandato l'uso delle mascherine

L’Ufficio dell’igiene pubblica grigionese ha diramato un comunicato nel quale fa sapere che è possibile “l’introduzione di ulteriori provvedimenti incisivi” se la situazione del coronavirus nel cantone dovesse peggiorare. “Le scorse settimane hanno mostrato la rapidità con la quale si può assistere a un aumento esponenziale del numero di casi, si può leggere nel comunicato.

21.07.2020 ore 08:36
UBS, secondo trimestre meglio del previsto

Malgrado la pandemia, UBS ha fatto prova di resilienza nel secondo trimestre del 2020 e i risultati hanno superato le attese. L’istituto bancario ha registrato un beneficio netto di 1,23 miliardi di dollari da aprile a giugno (contro i 7,3 previsti).

Utile in calo per UBS

Le conseguenze della pandemia si sono fatte sentire anche sui conti della più grande banca svizzera

21.07.2020 ore 08:16
Ticino, si valuta l'obbligo di mascherine nei commerci

Dopo che lunedì è entrato in vigore l’obbligo delle mascherine nel settore della ristorazione, in Ticino si sta valutando se estenderlo anche ai commerci. Prima di intraprendere questo passo, però, il Cantone aspetta di vedere se la grande distribuzione si impegnerà maggiormente nel contrastare la diffusione del virus.

RG 07.00 del 21.07.2020 - Il servizio di Christian Gilardoni
21.07.2020 ore 07:55
Lindt&Sprüngli in perdita

Lindt&Sprüngli ha visto i suoi risultati calare nel primo semestre del 2020 a causa della pandemia di coronavirus, che ha portato alla forte riduzione delle vendite nel periodo pasquale, solitamente il più importante dell’anno. La cifra d’affari del cioccolataio tra gennaio e fine giugno è calata del 12,7% a 1,54 miliardi di franchi. Il beneficio netto, quanto a lui, è crollato del 77,6% a 19,7 milioni di franchi.

21.07.2020 ore 07:33
Cina, test obbligatori

I passeggeri che arrivano in Cina per via aerea devono presentare i risultati negativi di un test anti Covid-19 effettuato al massimo cinque giorni prima della partenza.

21.07.2020 ore 07:26
Oltre 80'000 morti in Brasile

Il Brasile ha superato la soglia degli 80’000 morti a causa del coronavirus: nelle ultime 24 ore sono stati registrati 632 decessi e 20’257 contagi in più, per un totale di 2’118’646.

21.07.2020 ore 07:15
Recovery Found, firmato l'accordo

Dopo 4 giorni e 4 notti di discussioni, i leader europei hanno trovato un accordo sul Recovery Found.

Recovery Fund, firmato l'accordo

I leader europei riuniti a Bruxelles hanno raggiunto l'intesa al termine di un negoziato record. Prevista una dotazione di 750 miliardi di euro

21.07.2020 ore 07:05
UE: C'è l'accordo

Recovery Fund, firmato l'accordo

I leader europei riuniti a Bruxelles hanno raggiunto l'intesa al termine di un negoziato record. Prevista una dotazione di 750 miliardi di euro