Sulla terrazza del fiori di pietra del Monte Generoso
Sulla terrazza del fiori di pietra del Monte Generoso keystone
Momenti chiave
24.05.2020 ore 23:41
24.05.2020 ore 21:36
24.05.2020 ore 21:24
24.05.2020 ore 21:22
24.05.2020 ore 18:55
24.05.2020 ore 18:42
24.05.2020 ore 18:25
24.05.2020 ore 15:09
24.05.2020 ore 13:40
24.05.2020 ore 12:17
24.05.2020 ore 08:50
24.05.2020 ore 08:50
24.05.2020 ore 08:48

Si attendono nuovi allentamenti

In Svizzera gli ultimi numeri sono contenuti: un decesso e un contagio annunciati domenica in Ticino, dove il weekend dell'Ascensione è andato bene per il turismo. A livello nazionale il settore incontra il Governo e chiede nuove aperture
domenica 24 maggio 2020 08:46

Mentre l'epicentro della pandemia si è spostato verso l'America latina, che registra 700'000 casi e oltre 38'000 morti, in Europa si sono superati sabato i 2 milioni di contagi accertati ma prosegue la graduale uscita dal lockdown. La Spagna ha per esempio annunciato che da luglio accoglierà nuovamente turisti provenienti dall'estero.

La cronaca di ieri

La situazione in Svizzera si mantiene sotto controllo, con soli 11 nuovi contagi. Il Ticino ha annunciato domenica un nuovo decesso e un contagio in più. I totali salgono rispettivamente a 347 e 3'305. Diversi mercati hanno riaperto sabato, come quello di Bellinzona, e, rispetto alla settimana scorsa e soprattutto ai primi due weekend di maggio, sono nettamente diminuiti i manifestanti a Berna, Basilea e Zurigo contro le misure di contenimento decise dalle autorità. Aumentano, invece, a Ginevra coloro che si mettono in fila per un sacco di cibo alla Patinoire des Vernets: il tempo di attesa, ieri, era di cinque ore. Il settore della ristorazione, intanto, è ancora in difficoltà malgrado la riapertura: 9 su 10 lavorano in perdita, il fatturato è ridotto al 40% del normale, secondo un'inchiesta fra gli iscritti di Gastrosuisse, che chiede di rendere meno severe le misure del piano di protezione. E un po' tutto il comparto del turismo, ricevuto da una delegazione del Governo federale, ha chiesto nuovi allentamenti per la stagione estiva.

I dati sempre aggiornati

Stefano Pongan, Giorgio Buzelli, Enrico Campioni, Gianluca Blefari, Massimiliano Angeli, Dario Lanfranconi

24.05.2020 ore 23:47
Cani e gatti: “Temevamo gli abbandoni, sono arrivate le adozioni”

Avere un fedele amico a quattrozampe durante la quarantena forzata... ma avere anche tempo libero in abbondanza per abituare un cucciolo ad una nuova casa. L’emergenza coronavirus ha avuto un risvolto - questa volta positivo - anche sulle adozioni di cani e gatti in Ticino. Le ipotesi iniziali di un affollamento degli spazi per nuovi abbandoni non solo si è rivelata infondata, ma addirittura al momento la maggior parte delle strutture registra i minimi storici di animali domestici da ricollocare. Guarda il servizio del Quotidiano

24.05.2020: La quarantena ha dato casa a cani e gatti
24.05.2020 ore 23:44
Turchia, altri 32 morti. I decessi totali sono 4'340

La Turchia ha registrato altri 32 morti per il coronavirus nelle ultime 24 ore. Il numero di decessi totali è così salito a 4’340. Il numero totale degli infettati è salito a 156’827 (compresi i 1’141 casi delle ultime 24 ore).

24.05.2020 ore 23:41
Campania, 6 nuovi positivi

Sono 6 i nuovi casi positivi al coronavirus registrati oggi in Campania, su 3.360 tamponi eseguiti: lo rende noto l’Unità di crisi della Regione. Il totale complessivo dei positivi in Campania si attesta così a 4.755 su 175.466 tamponi realizzati dall’inizio dell’epidemia.

24.05.2020 ore 23:32
Trump chiude ai viaggiatori stranieri dal Brasile

Washington ha annunciato domenica la sospensione degli ingressi negli Stati Uniti a tutti i non americani in arrivo dal Brasile o che ci sono stati negli ultimi 14 giorni.


“Il presidente ha deciso di proteggere il paese sospendendo gli ingressi di stranieri che sono stati in Brasile nei 14 giorni precedenti al loro arrivo negli Stati Uniti. Al 23 maggio il Brasile ha 310.087 casi di Covid-19, il terzo numero più alto al mondo”, spiega la Casa Bianca.

24.05.2020 ore 23:23
Ticino, le capanne si adattano al virus

L’esempio di Prodör, in Leventina: da 42 a 20 posti letto, distanze e igiene. “Bene la ristorazione, ma la paura di pernottare c’è”

Le capanne si adattano al virus

L’esempio di Prodör, in Leventina: da 42 a 20 posti letto, distanze e igiene. “Bene la ristorazione, ma la paura di pernottare c'è”

24.05.2020 ore 22:39
"41 morti dopo la partita Liverpool-Atletico Madrid"

La decisione di far disputare la partita di Champions League tra Liverpool e Atletico Madrid, l’11 marzo scorso, potrebbe aver “portato a 41 morti in più” a causa del coronavirus. E’ quanto emerso da uno studio di Edge Health, un organismo che analizza i dati per il servizio sanitario nazionale britannico, pubblicato dal Times.

24.05.2020 ore 22:36
Saltano i Mondiali di sci a Cortina d'Ampezzo

L’Italia, a causa della pandemia, inoltrerà domani alla Federazione internazionale (FIS), la richiesta di rinviare i Mondiali di sci (programmati per febbraio 2021) a marzo 2022. Lo ha annunciato il presidente del Comitato olimpico italiano, Giovanni Malagò.

24.05.2020 ore 21:36
USA, quasi 100'000 morti

“Una perdita incalcolabile” è il titolo scelto dal New York Times mentre gli Stati Uniti hanno quasi raggiunto il triste primato dei 100.000 decessi per coronavirus. Intanto l’Arkansas ha già lanciato l’allarme per una possibile seconda ondata: il numero di casi negli ultimi giorni è schizzato verso l’alto. Nel frattempo impazzano le critiche e i timori sulla riapertura, voluta dal presidente Donald Trump, ma giudicata dagli scienziati troppo veloce.

24.05.2020 ore 21:31
Francia, aumentano ricoveri dopo un mese

Piccola inversione di tendenza nel trend positivo sull’epidemia di Coronavirus in Francia, con un aumento di 7 del numero totale di ricoverati per Covid-19. Dal 14 aprile scorso la tendenza era al ribasso. Il totale dei ricoverati è di 17.185. Continua a scendere il numero di pazienti gravi che necessitano della rianimazione: sono 1.655, 46 di meno rispetto a ieri. La settimana che comincia, la terza dalla riapertura dell’11 maggio, è ritenuta “cruciale” dai virologi e dagli esperti, che temono una risalita dei contagi.

24.05.2020 ore 21:28
Kosovo, 7 nuovi contagi. Nessun nuovo caso in Montenegro

In Kosovo, nelle ultime 24 ore, sono stati registrati 7 nuovi casi di coronavirus, (per un totale di 1.032 casi e di 29 decessi). In Montenegro non vi sono più malati di Covid-19, e da alcuni giorni non si registrano né contagi né decessi. Sul totale di 325 casi, 316 sono guariti mentre nove sono deceduti.

24.05.2020 ore 21:24
Bene Croazia e Slovenia

Resta positiva la situazione in Croazia e Slovenia. Nel primo Paese si è registrato un solo contagio (totale 2.244) e nessuna vittima (99), nel secondo nessun contagio (1.468) e un decesso (107).

24.05.2020 ore 21:22
In Serbia nessun decesso in 24 ore

In Serbia non si sono registrati nuovi decessi per coronavirus nelle ultime 24 ore. Da ieri vi sono stati altri 67 contagi, con il totale salito a 11.159, mentre il numero delle vittime resta 238.. In ospedale restano 658 pazienti, 12 dei quali in terapia intensiva con respiratore. I guariti sono stati ad oggi 5.857.

24.05.2020 ore 20:51
Montagne ticinesi prese d’assalto? “Qualche timore c’è”

Il settore turistico ticinese è tornato a sorridere durante questo ponte dell’Ascensione e anche i ticinesi hanno approfittato del sole. A giudicare dal numero di immagini che circolano sui social network, le montagne sembrano essere tra le mete più gettonate ed emerge qualche timore da parte delle autorità locali. Ascolta il servizio delle Cronache della Svizzera italiana

CSI 18.00 del 24.05.2020 - Il servizio di Ellade Ossola
24.05.2020 ore 20:31
OCSE: “17'000 miliardi di debito pubblico in più per i paesi più ricchi”

Il coronavirus costringerà i paesi più ricchi a farsi carico di ulteriori 17’000 miliardi di dollari di debito pubblico. Lo riporta il Financial Times citando l’OCSE, secondo il quale il nuovo debito sarà in parte il risultato di un calo delle entrate fiscali e di spese per misure di stimolo per l’economia.

Il nuovo debito pubblico è pari a un minimo di 13’000 dollari a persona per gli 1,3 miliardi di dollari di persone che vivono nei paesi membri dell’OCSE.

24.05.2020 ore 19:59
Telelavoro: "L'azienda deve pagare tutte le spese dei dipendenti”

I sindacati dopo la sentenza del TF che ha imposto a un datore di lavoro la partecipazione alle spese di locazione di una dipendente: “Diritto alla quota dell’affitto e al mobilio anche se la scelta è volontaria o imposta dalla pandemia”

Telelavoro: "L'azienda deve pagare tutto”

I sindacati dopo la sentenza del TF: “Diritto alla quota dell'affitto e al mobilio anche se la scelta è volontaria o imposta dalla pandemia”

24.05.2020 ore 18:55
"Stiamo battendo il virus"

Sono 118 i morti registrati nelle ultime 24 ore nel Regno Unito, il cui bilancio è passato da 36’675 a 36’793 decessi. La conferenza stampa giornaliera è stata condotta personalmente dal premier Boris Johnson, che ha difeso nuovamente il suo consigliere Dominic Cummings, criticato da stampa e opposizione per aver violato le misure di confinamento quando sua moglie si era ammalata di COVID-19. “Stiamo battendo il virus”, ha detto Johnson, confermando che il paese può avviarsi verso la prossima fase e che le scuole inizieranno a riaprire in maniera limitata dal 1° giugno.

24.05.2020 ore 18:50
La chiesa del Santo Sepolcro resta chiusa

La chiesa del Santo Sepolcro a Gerusalemme, di cui sabato era stata annunciata la riapertura per oggi, domenica, non è tornata ad accogliere i visitatori come era previsto, nemmeno nel limite di 50 persone che era stato ipotizzato. Il ritorno all’accessibilità è stato posticipato a data da stabilire.

24.05.2020 ore 18:48
Lombardia, nessun decesso segnalato oggi

Non è stato segnalato nessun decesso per Covid oggi in Lombardia, dove i nuovi positivi sono stati 285. La Regione spiega che “i flussi provenienti dalla rete ospedaliera e le anagrafi territoriali oggi non hanno segnalato decessi”.

24.05.2020 ore 18:42
Algeria: 8'306 casi, 600 morti

L’Algeria registra nelle ultime 24 ore altri 193 nuovi casi di coronavirus che portano a 8’306 il bilancio totale dei contagiati nel Paese. Lo ha reso noto il ministero della Sanità di Algeri, precisando che i decessi sono saliti a 600. In aumento anche i guariti, che passano da 4’426 a 4’578. Da domani la mascherina sarà obbligatoria per recarsi in negozi e uffici pubblici.

24.05.2020 ore 18:25
Sensibilizzare prima di punire

“Si parla solo di una minoranza che non rispetta le regole – ha detto ai microfoni della RSI il sostituto comandante della polizia cantonale Lorenzo Hutter –, mentre la maggior parte della popolazione ticinese è ligia a quanto richiesto”. Sull’arco dei 4 giorni le pattuglie hanno monitorato in modo mirato 130 luoghi pubblici, eseguendo complessivamente 780 controlli, di cui 250 in esercizi pubblici.

Ticino: 800 controlli, 26 multe

Ascensione, la polizia cantonale: “Bilancio positivo, si punta a sensibilizzare” – Gobbi: “Lidi e campeggi aperti aiuterebbero”

24.05.2020 ore 18:23
Ascensione in Ticino, contenti anche i ristoratori

Ristorazione, Suter: “Soddisfatti”

Dopo l’albergheria, anche i ristoranti sorridono per l’Ascensione: “Buona anche la risposta della clientela ticinese”

24.05.2020 ore 18:22
Secondo vertice fra settore turistico e Governo

Il Governo ascolta il turismo

Speranze per l'8 giugno dopo il vertice con Simonetta Sommaruga, Alain Berset e Guy Parmelin - Decisione del Governo in settimana

24.05.2020 ore 18:15
Italia, 531 contagiati e 50 morti in 24 ore

Sono 50 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia e nessun decesso è stato segnalato in Lombardia. I morti salgono così a 32’785, mentre sono 229’858 i contagiati totali per il coronavirus in Italia, 531 più di ieri. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Ieri l’incremento nazionale era stato di 669. I dati sono stati resi noti dalla protezione civile.

24.05.2020 ore 18:14
Due parrucchieri untori in USA, 150 a rischio

La corsa dal parrucchiere post-lockdown per rifarsi il look. La corsa dei coiffeur ai loro saloni per riagguantare i clienti dopo settimane di stop e riaprire gli affari. Un mix fatale che a Springfield, in Missouri, si sta rivelando un incubo: due parrucchieri della catena Great Clips sono andati a lavorare pur avendo i sintomi del coronavirus, che hanno tenuto ben nascosti, e hanno esposto al rischio contagio 150 persone. Dal parrucchiere il problema è la mancanza del distanziamento sociale e così, anche se con bocca e naso coperto, i due hanno avuto contatti ravvicinati con i clienti. Grazie alle misure messe in campo dal salone è stato possibile rintracciare tutti i loro clienti e metterli in guardia.

24.05.2020 ore 18:11
"Il coronavirus prospera tra i 5 e i 15 gradi"

La temperatura più favorevole alla diffusione del nuovo coronavirus è tra i 5 gradi e i 15 gradi, con il 60% dei casi in tutto il mondo segnalati all’interno di questa fascia di temperature. Lo sostengono gli scienziati cinesi del centro di innovazione collaborativa per la sicurezza ecologica occidentale, guidato dalla Lanzhou University, nella provincia del Gansu.

24.05.2020 ore 18:09
Cina sviluppa un sistema di previsione del contagio

Un sistema per prevedere la diffusione di Covid-19 a livello globale sarà lanciato online domani dalla Cina. Il sistema di previsione globale per il Covid-19 è stato istituito dal centro di innovazione collaborativa per la sicurezza ecologica occidentale, guidato dalla Lanzhou University, nella provincia del Gansu. Huang Jianping, direttore del centro, rivela che il sistema prevede il numero giornaliero di casi di infezione per 30 giorni consecutivi di oltre 180 Paesi.

24.05.2020 ore 18:06
USA, nuovo focolaio dopo festa in piscina

Una festa in piscina diventa un nuovo cluster di coronavirus negli Stati Uniti. Alcuni liceali hanno partecipato a un party in Arkansas e hanno contratto il virus. “Tutti pensavano che sarebbe stato innocuo. Si tratta di giovani, stavano nuotando e il risultato è stato casi positivi”, afferma il governatore dell’Arkansas, Asa Hutchinson, lanciando l’allarme su un nuovo balzo dei casi nello stato con la riapertura graduale delle attività.

24.05.2020 ore 18:00
Sindaco di Venezia: "Ci sono turisti, ripartiamo"

“Oggi in Piazza San Marco ci sono veneti e turisti. Venezia, con le proprie forze, sta ripartendo con positività e ottimismo”. Così il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro. “Bisogna riaprire le attività - ha detto - con buon senso e intelligenza.

24.05.2020 ore 17:56
Azzerati contagi e decessi in Sardegna

Non si registrano nuove positività al virus Covid-19 in Sardegna, i casi accertati dall’inizio dell’emergenza si attestano a 1.356. Invariati nelle ultime 24 ore anche i decessi: 129 in totale. Nell’isola sono stati eseguiti 50.796 test dall’inizio dell’epidemia. I pazienti ricoverati in ospedale sono in tutto 54, di cui 3 in terapia intensiva, mentre 191 sono le persone in isolamento domiciliare. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 902 pazienti guariti (+43 rispetto al dato precedente), più altri 80 guariti clinicamente. Sul territorio, dei 1.356 casi positivi complessivamente accertati, 249 sono stati registrati nella Città Metropolitana di Cagliari, 97 nel Sud Sardegna, 60 a Oristano, 79 a Nuoro, 871 a Sassari.

24.05.2020 ore 16:54
Spagna, 70 morti nelle ultime 24 ore

Tra sabato e domenica il bilancio di morti per Covid-19 in Spagna è salito di 70 vittime. In totale i decessi registrati sono 28’752, mentre i casi di coronavirus diagnosticati sono 235’772 (+482 rispetto a ieri). Le cifre sono state fornite dal Ministero della Salute.

24.05.2020 ore 15:57
Partita irregolare fermata dalla polizia a Ginevra

La polizia ginevrina è intervenuta domenica mattina al centro sportivo di Vessy per mettere fine a una partita di calcio che si stava disputando in barba alle misure sanitarie contro il coronavirus. I presenti - fra giocatori e spettatori c’erano circa 300 persone - se ne sono andate senza incidenti all’arrivo degli agenti. Sui campi da tennis dello stesso centro, nel frattempo, una trentina di persone aveva sfidato il divieto di usare le installazioni e anche in questo caso le pattuglie hanno dovuto intervenire.

24.05.2020 ore 15:36
"Il virus non viene dal nostro laboratorio"

L’istituto di virologia di Wuhan, indicato soprattutto dall’amministrazione Trump come possibile origine del COVID-19, ha tre ceppi vivi di coronavirus ricavati da pipistrello, ma nessuno corrisponde a quello che ha causato la pandemia che sta colpendo il mondo intero. “Il SARS-CoV-2 non è arrivato dal laboratorio”, ha assicurato la direttrice Wang Yanyi, respingendo le accuse, che ha definito “pura montatura” e negando di aver avuto responsabilità nella diffusione del virus.

24.05.2020 ore 15:09
107 contagiati al culto

Non sono una quarantina ma almeno 107 i fedeli contagiatisi con il coronavirus a un culto protestante tenutosi due settimane fa a Francoforte. Il bilancio è stato aggiornato dal ministro della sanità dell’Assia, Kai Klose

24.05.2020 ore 13:40
Rotoli dipinti

Era il prodotto più ambito nei supermercati a inizio pandemia, ma può servire anche da tela per un’opera d’arte

Carta igienica... e artistica

Quando le immagini della pandemia vengono fissate su un supporto diventato simbolo dei lockdown

24.05.2020 ore 13:27
Le code di Ginevra sono la punta dell'iceberg

A Ginevra, la distribuzione del sabato di generi alimentari ha generato anche ieri l’ormai consueta - e ordinata - fila chilometrica di persone. 2’900 le razioni distribuite, 300 in più rispetto alla scorsa settimana. Ma cosa succede negli altri cantoni? E come mai non si vedono simili file? Lucia Mottini ha sentito l’organizzazione Tavola Svizzera, che dal 2001 raccoglie il cibo invenduto per distribuirlo a chi ne ha bisogno in Svizzera. “La domanda è raddoppiata nei cantoni di Vaud e Neuchâtel, sono circa rispettivamente 10’000 e 5’000 quanti ricevono aiuti da varie associazioni”, spiega un responsabile, “ogni settimana si aggiungono nuovi volti: famiglie con redditi bassi che non ce la fanno con la disoccupazione parziale, dipendenti in nero, persone in attesa di sussidi”. E anche nella Svizzera tedesca la povertà è in crescita.

RG 12.30 del 24.05.2020 La corrispondenza di Lucia Mottini
24.05.2020 ore 12:53
Ascensione piuttosto positiva per il turismo ticinese

L'Ascensione non è andata male

Risultati tutto sommato lusinghieri per l'Ascensione anche se con dei distinguo, si guarda con un po' più di ottimismo a Pentecoste ed estate

24.05.2020 ore 12:36
Ricoveri in leggero aumento in Ticino

Negli ospedali ticinesi sono ricoverate 50 persone affette da COVID-19, rende noto nel suo bollettino giornaliero lo Stato maggiore cantonale di condotta. Si tratta di un aumento di 4 pazienti rispetto a sabato e di 5 rispetto al minimo che era stato toccato nei giorni scorsi, anche se non si tratta di casi gravi: 46 persone si trovano infatti in reparto e solo 4 in terapia intensiva, tutte intubate. Il numero delle persone dimesse è rimasto invariato a 888.

24.05.2020 ore 12:17
Undici nuovi casi in Svizzera

In Svizzera l’Ufficio federale della sanità ha segnalato 11 nuovi casi di contagio nelle 24 ore e nessun morto (il decesso annunciato in Ticino non risulta quindi ancora contabilizzato). I casi totali segnalati dall’inizo della pandemia sono 30’736 e i morti restano a 1’641, mentre sono 1’905 per il sito coronadata.ch che aggrega i dati forniti dai cantoni.

L’incidenza ammonta a 358 casi per 100’000 abitanti, con punte di 1’044,1 nel canton Ginevra e 926,9 in Ticino. A livello svizzero, il numero dei test per SARS-CoV-2, il virus che causa il COVID-19, eseguiti finora ammonta complessivamente a 370’464, di cui il 10% sono risultati positivi. La fascia d’età dei casi finora confermati da test di laboratorio va da 0 a 108 anni, per un’età mediana di 52 anni (la metà dei casi ha un’età inferiore, l’altra metà superiore). Ad oggi, sono stati segnalati 3’926 ricoveri ospedalieri confermati. Su 3’385 persone con dati completi, l’86% aveva una o più malattie preesistenti. La fascia d’età va da 0 a 102 anni, per una mediana di 72 anni. Per quel che riguarda i decessi, su 1’558 persone con dati completi il 97% soffriva di una o più malattie preesistenti. La fascia d’età va da 31 a 108 anni, per una mediana di 84 anni. L’incidenza è molto bassa per le persone sotto i 60 anni di età, sottolinea l’UFSP.

24.05.2020 ore 10:28
Ticino: un decesso e un contagio in più

Un decesso e un nuovo contagio sono stati registrati in Ticino nelle ultime 24 ore. Il totale dei decessi è 347, mentre i contagi sono 3’305.

24.05.2020 ore 09:59
Oltre 2'000 ispezioni in Romandia, poche violazioni

Più di 2’000 ispezioni sono state condotte dalle varie polizie della Svizzera occidentale in ristoranti e esercizi pubblici per verificare se rispettavano le restrizioni in vigore a causa del coronavirus. Le Matin Dimanche ha fatto una sorta di giro della Romandia e ne è emerso che (anche per estensione territoriale) è nel Canton Vaud dove le forze dell’ordine hanno operato alacremente con 1’080 controlli, davanti a Friburgo (700). “Nel complesso, i risultati sono positivi”, ha dichiarato Frédéric Rérat, Capo sezione commercio della Polizia cantonale vodese. “Tuttavia, sono ancora necessari adattamenti e sono stati formulati quasi 800 suggerimenti per la conformità”.

Nel Giura sono stati richiesti adeguamenti immediati al 41% degli stabilimenti pubblici controllati. In generale sono gli adolescenti e i giovani adulti ad essere una spina nel fianco dei controllori, per i loro comportamenti poco rispettosi delle norme in vigore. A Neuchâtel denunce scattate nei confronti di due gerenti di locali pubblici. A Ginevra è stato chiuso un solo bistrot per mezza giornata su 343 ispezionati.

24.05.2020 ore 09:49
Russia, record di decessi in 24 ore

La Russia ha riferito domenica di 153 decessi per coronavirus nelle precedenti 24 ore, un record. Le vittime totali salgono così a 3’541. I nuovi casi documentati in un giorno sono 8’599, e i casi totali dall’inizio dell’epidemia salgono a 344’481.

24.05.2020 ore 08:50
Numeri contenuti in Giappone

In Giappone la diffusione del coronavirus è stata limitata con successo, anche se il paese del Sol Levante ha registrato 28 nuovi casi di coronavirus e 12 decessi provocati dalla malattia nelle ultime 24 ore. Il bilancio dei contagi sale così a quota 17’263 (inclusi 713 diagnosticati tra le persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess a inizio pandemia), mentre quello dei morti sale a quota 833 (di cui 13 relativi alla Diamond Princess).

24.05.2020 ore 08:50
Ristoranti in perdita: Gastrosuisse chiede di “allentare le misure”

Il presidente di Gastrosuisse Casimir Platzer chiede un ulteriore allentamento delle misure contro la diffusione del COVID-19. A suo avviso due metri di distanza, non più di quattro persone al tavolo e il coprifuoco dopo mezzanotte sono provvedimenti troppo severi.

Molti ristoratori faticano a causa di queste norme e alcuni avrebbero chiuso nuovamente, ha detto Platzer al telegiornale. Egli ha chiesto quindi al Consiglio federale di ridurre la distanza minima nei ristoranti e, a titolo di esempio, ha citato l’Austria, dove le autorità richiedono solo un metro fra i clienti. Stando a un’inchiesta fra 3’000 membri di Gastrosuisse, i tre quarti dei locali sono riaperti, ma 9 ristoratori su 10 stanno lavorando in perdita, realizzando solo il 40% del fatturato normale.

L’epidemiologo Christian Althaus dell’Università di Berna - membro della task force scientifica COVID-19 convocata dal Consiglio federale - ha però messo in guardia contro un allentamento troppo rapido delle misure. Dobbiamo prima aspettare e vedere come si sviluppa la curva dei nuovi casi di infezione, ha spiegato.

23.05.2020: Gastrosuisse chiede misure meno rigide
24.05.2020 ore 08:50
In Cina un caso e 36 asintomatici

La Cina ha registrato sabato tre nuovi casi di coronavirus, di cui uno di trasmissione domestica nel Jilin e due importati, uno a Shanghai e uno nel Guangdong, mentre sono stati 36 i nuovi asintomatici rilevati.

Secondo gli aggiornamenti forniti dalla Commissione sanitaria nazionale, i contagi totali sono saliti a 82’974, con i decessi fermi a quota 4’634. I guariti si sono attestati a 78’261 e sono scesi a 79 i pazienti ancora sotto trattamento medico.

I casi importati hanno raggiunto quota 1’713, di cui 1’673 guarigioni e 40 ancora in cura. Gli asintomatici sono saliti a 371, tutti sotto stretta osservazione medica.

24.05.2020 ore 08:48
Negli USA 1’127 morti in più

I morti per coronavirus negli Stati Uniti nelle ultime 24 ore sono stati 1’127, in lieve calo rispetto a ieri quando se ne erano contati 1260. E’ quanto emerge dai dati della John Hopkins University, secondo la quale i contagi totali nel Paese sono 1,62 milioni e 97’048 i decessi totali.

24.05.2020 ore 08:48
Situazione sempre più difficile in Brasile

È sempre il Brasile, secondo Paese al mondo dopo gli Stati Uniti per numero di contagiati, a guidare l’ascesa della pandemia di coronavirus in America latina dove nelle ultime 24 ore i casi confermati di contagio hanno raggiunto quota 702’819 di cui 38’748 sono morti.

Il presidente dell’Argentina (dove si contano 10’649 contagi) Alberto Fernández ha annunciato ieri sera a Buenos Aires una nuova proroga dell’isolamento sociale, preventivo ed obbligatorio fino al 7 giugno compreso.

In America Latina 700'000 contagi

In Brasile la pandemia di coronavirus sembra incontrollabile, ma molti altri Stati latinoamericani sono sotto pressione per contagi e decessi