(©Luigi Ceccarelli)

La galleria che unisce

Occhi puntati su Pollegio ed Erstfeld per la giornata che avvicinerà ancor più la Svizzera e gli svizzeri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il gran giorno è arrivato. La galleria di base del San Gottardo, la più lunga del mondo, sta per essere inaugurata. Ieri, a Erstfeld, sono stati ricordati gli uomini che, per realizzare questa galleria, sono morti. Oggi, a entrambi i portali della galleria - Erstfeld e Pollegio - si festeggerà l'inizio di una nuova èra: un evento storico destinato a fare del San Gottardo, ancor più di quanto non sia avvenuto in passato, la via delle genti (e delle merci).

Luigi Ceccarelli è un compositore italiano che collabora con tvsvizzera.it. Newstrack è la rubrica che propone le sue realizzazioni. I suoi racconti. Oggi ha voluto, a modo suo, trasmetterci soprattutto la potenza positiva che un progetto condiviso tra tanti uomini e donne può sprigionare. "Il treno - osserva - è parte della storia elvetica e, come si dimostra, resta protagonista del suo futuro. Un tunnel che unisce in un mondo che si divide è una bella notizia".

m.c.

Consulta il nostro dossier sull'inaugurazione della galleria di base del San Gottardo

Condividi