La moda sfila e sfida il virus

Sostenibilità, inclusione e artigianato i tre focus sui quali, a Milano Moda, si discuterà online - Previsti anche 124 sfilate ed eventi

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Mercoledì 24 febbraio. Milano Moda Donna 2021 è di scena con sette giorni di sfilate della collezione donna autunno/inverno 2021-2022. 124 appuntamenti tra sfilate, presentazioni ed eventi, proposti interamente on line per evitare assembramenti, in linea con le prescrizioni anti Covid. Anche la moda, come gli altri settori dell'imprenditoria, è stata chiamata ad allinearsi e, in parte, a reinventarsi. 

"Non si è trattato semplicemente di spostare on line le sfilate - ha spiegato il presidente della Camera della Moda di Milano Carlo Capasa - ma abbiamo pensato a una serie di incontri interattivi in grado di coinvolgere operatori, giornalisti e appassionati anche sul piano emotivo. Avremo stanze virtuali in cui si discuterà di vari argomenti, partendo da tre focus su sostenibilità, inclusione e artigianato". 

Secondo il report di The Business of Fashion (BoF) e McKinsey & Company, alla fine del 2020 le aziende del settore hanno registrato un calo del 90%, come conseguenza della riduzione delle vendite, del cambiamento nei comportamenti dei clienti e delle interruzioni negli approvvigionamenti.  

Marco Todarello

Condividi