Lingua franca per una vita vera

Una regista cinematografica di successo attraverso le storie che porta sul grande schermo aiuta a capire una realtà "altra"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Isabel Sandoval è una giovane regista transgender che da anni porta sul grande schermo i problemi che le persone come lei affrontano per vivere nella normalità.

Abbiamo incontrato Isabel a Hollywood, durante l'AFI Festival (American Film Institute) che si svolge ogni anno nel famoso Chinese Theater. Nella città del cinema ha presentato "Lingua Franca", il suo ultimo film, nel quale racconta la storia di una giovane transgender alla quale non viene riconosciuto il cambio di genere nel suo Paese e che, stanca delle ingiustizie alle quali è sottoposta, decide di trasferirsi all'estero. Isabel Sandoval ci ha così raccontato la sua storia offrendo importanti consigli a tutti quei giovani che sentono la necessità di cambiare genere per essere se stessi.

I lavori di Isabel Sandoval sono stati presentati in diversi festival del mondo. Nel 2011, un dei suoi film, "Señorita", ha partecipato al Locarno Film Festival. Prima di sbarcare negli Stati Uniti, "Lingua Franca" era stato presentato in anteprima all Giornata degli Autori, durante la Mostra del Cinema di Venezia.

Daniele Compatangelo

Condividi