Ma bello più di tutti è... Perejil

Un isolotto disabitato, privo di valore strategico, continua, da tempo, ad essere teatro di una disputa territoriale tra Spagna e Marocco

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’isolotto del Prezzemolo (isla de Perejil), uno scoglio disabitato che si trova nello Stretto di Gibilterra, è teatro di un conflitto perenne tra Spagna e Marocco, che ne rivendicano la supremazia territoriale. Nel 2002 c’è stata anche un’operazione militare, la prima ad aver interessato la Spagna dopo l’instaurazione della democrazia.

La crisi per l’isola del Prezzemolo è solo un capitolo che testimonia la relazione molto delicata e turbolenta tra i due paesi a cavallo tra Africa ed Europa. Un conflitto permanente, a causa di interessi convergenti nel campo economico, strategico e politico.

Su tutti spicca la rivendicazione di indipendenza del Sahara occidentale: tre mesi fa il governo di Rabat  ha puntato il dito contro il suo dirimpettaio, reo di aver accolto e curato il leader degli indipendentisti sahrawi, Brahim Ghali, malato di Covid. La risposta a questo “oltraggio”, è stata l’allentamento dei controlli nella frontiera di Ceuta che, tra il 17 e il 18 Maggio, ha portato ad una entrata massiva di migranti nell’enclave spagnola.

Ilaria Romano - Romina Vinci

Condividi