#Megxit, tutti gli aggiornamenti

Harry, Meghan e la loro decisione di trasferirsi in Canada: via libera dalla regina ad un periodo di transizione verso la loro nuova vita

Come si manterranno Harry e Meghan quando diventeranno “finanziariamente indipendenti” dalla corona? Questo punto resta ancora da chiarire ma, superato il turbamento del colpo di scena ricevuto con l’annuncio improvviso della scorsa settimana, la regina Elisabetta ha voluto mettere nero su bianco che sia lei sia la sua famiglia danno pieno supporto al nipote e alla nuora in questa nuova fase della loro vita.

 

“Discussione costruttiva”, così la sovrana ha definito la prima riunione per gestire la #Megxit, durante la quale si sono ritrovati per la prima volta faccia a faccia la regina, Harry, William e il principe Carlo a Sandringham. Novanta minuti di incontro per discutere del futuro dei duchi di Sussex e approvare, per esempio, che durante il periodo di transizione che li porterà a non esser più lavoratori full time nella Royal Family potranno vivere tra Canada e Regno Unito.

Nel comunicato stampa, inoltre, viene precisato che le loro maestà non utilizzeranno più soldi pubblici per mantenersi, ovvero quel 5% dei loro introiti che proveniva dai contribuenti. E il 95% (quasi 3 milioni di euro) elargito dal principe Carlo? Continuerà a rappresentare un’entrata per la coppia? Questo e tanti altri nodi verranno presto al pettine per volere di Sua Maestà: “Sono questioni complicate che sta alla mia famiglia risolvere – ha scritto la regina nel comunicato stampa diramato in serata – e c’è del lavoro da fare ma ho chiesto che vengano raggiunte delle decisioni nei prossimi giorni”.

Chiara Bruschi
Condividi