Sognando le olimpiadi del 2028

Gettarsi in mare giù, giù, sempre più giù, con una pinna, con due pinne o senza pinne, l'importante è... essere felici

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Vertical Blue è la a competizione più famosa al mondo nello sport dell’apnea. Si è svolta questo mese alle Bahamas ed è anche celebre perché durante questo evento, vengono realizzati i record del mondo di profondità e tutto senza bombole.

Siamo andati nell’isola di Long Island ai Caraibi, per scoprire da vicino questo sport che è sempre più seguito anche grazie alle riprese sottomarine che regalano molte emozioni. Al Vertical Blue, abbiamo incontrato il genevrino Florian Burghardt che detiene anche il record elvetico di 84 metri in assetto costante in mono pinna, l’italiana Alessia Zecchini che detiene tutti i record del mondo tra i quali 115 metri senza pinna e Vincenzo Ferri detentore del record italiano di profondità di 104 metri con pinne ed è uno degli atleti più forti nell’apnea. Insieme a loro, siamo andati alla scoperta di questo sport che potrebbe anche diventare disciplina olimpica per i Giochi di Los Angeles del 2028.

Daniele Compatangelo

 
Condividi