Vi presentiamo SEIDISERA

Volti e voci di chi conduce il programma: Francesca Torrani, Alessandro Broggini, Nicola Lüönd e Agata Galfetti

Tante novità targate RSI Info alla radio

L’informazione su Rete Uno dal 12 novembre ancor più vicina al pubblico anche con un nuovo programma: SEIDISERA

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L’offerta radiofonica della RSI da venerdì 12 novembre cambierà pelle con l’esordio di una programmazione interamente rinnovata. Anche le trasmissioni informative proporranno una serie di novità, ma soprattutto da quel giorno il palinsesto di Rete Uno si arricchirà anche di una emissione tutta nuova: SEIDISERA. L’appuntamento in diretta tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, sempre alle 18.00. Offrirà uno sguardo diverso sui principali temi d’attualità della giornata per rispondere alla domanda: "Cosa c’è di importante da sapere questa sera?"

"Con SEIDISERA – spiega la Responsabile dell’attualità radio Veronica Alippi co-produttrice del nuovo programma con il Responsabile dell’attualità regionale Christian Romelli – vogliamo abbattere le tradizionali barriere tra regionale, nazionale ed estero per concentrarci sui principali temi d’attualità, indipendentemente da dove si svolgono, con un continuo legame tra locale e globale. Lo faremo in 40 minuti con cronaca e reportage ma anche approfondimenti, contestualizzazioni e dibattiti, pensando ad un ascolto serale, più rilassato". A condurre la nuova trasmissione saranno: Francesca Torrani, Agata Galfetti, Alessandro Broggini e Nicola Lüönd, protagonisti del video.

Le novità dal 12 novembre si sveleranno agli ascoltatori di Rete Uno fin dal mattino con alcune modifiche al palinsesto informativo introdotte per meglio rispondere alle esigenze del pubblico: ogni mattina alle 7.00 andrà in onda l’edizione principale del Radiogiornale, seguita alle 8.00 da un'edizione flash e alle 9.00 da un nuovo appuntamento dedicato all’attualità di giornata.

Qualche novità ci sarà anche per Modem che dal 12 novembre inizierà qualche minuto dopo le storiche 8.20. A non cambiare saranno le caratteristiche fondamentali della trasmissione che dal 2000 tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, analizza, approfondisce e contestualizza i principali temi dell’attualità.

RED.MM.
Condividi