Un Van Gogh in giardino

A Ornago (MB) è stato progettato un labirinto di girasoli, iniziativa per "superare" il lockdown - Migliaia i visitatori in pochi giorni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

A vederlo da lontano, a starci in mezzo, questo enorme campo di girasoli, questo labirinto, sembra davvero un quadro di Van Gogh. Complice è pure il fatto che la vegetazione non rende riconoscibile il posto: la produttiva Brianza fatta di stabilimenti e traffico veicolare costante.

A starci dentro si sente forte il suono delle api, come fossero immerse in un grande luna park tutto per loro, mentre Carolina ed Elmina Brambilla, le due sorelle che a Ornago, in pieno lockdown hanno pensato a progetti per riavvicinare l'uomo alla natura in un momento di estremo bisogno, narrano il senso di questa "installazione".

Sono venute qui famiglie con bimbi a perdersi tra gli alti fiori, coppie di sposi per le foto, finanche chi ha chiesto amore eterno tra le viuzze che sembrano tutte uguali, che richiedono impegno per trovare l'uscita. Con la voglia di ricominciare. Nei giorni scorsi purtroppo il maltempo ha distrutto questo campo, ma non le iniziative per tornare a contatto con la natura.

sdr
Condividi