Il presidente della Delegazione Alfred Heer, durante il suo annuncio alla stampa nel primo pomeriggio (keystone)

Crypto, il Parlamento procede

Un'inchiesta sulla vicenda di spionaggio sarà aperta dalla Delegazione delle commissioni della gestione delle Camere federali

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La Delegazione delle commissioni della gestione del Parlamento federale (DelCG) aprirà un'inchiesta sulla vicenda di spionaggio legata a Crypto. L'obiettivo sarà anzitutto quello di conoscere ciò che le autorità svizzere sapevano.

Le prime audizioni si svolgeranno già nel mese corrente, ha reso noto giovedì a Berna il consigliere nazionale Alfred Heer (UDC/ZH), nel suo ruolo di presidente della Delegazione.

La DelCG non ha dubbi, ha sottolineato Heer, circa il fatto che i servizi di intelligence stranieri abbiano per anni spiato Paesi terzi, grazie all'impresa specializzata in sistemi di crittografia. Tali pratiche, ha aggiunto, sono state confermate da varie reazioni negli Stati coinvolti

ARi

Condividi