Non udenti contro No Billag

La Federazione svizzera dei sordi in tre città, Lugano compresa, è scesa in piazza per dire "No" all'niziativa

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In tre città della Svizzera, Lugano, Zurigo e Losanna, la Federazione svizzera dei sordi ha organizzato una manifestazione per mostrare cosa potrebbe succedere se l’iniziativa "No Billag" dovesse passare il 4 marzo.

E’ stata inscenata una trasmissione, dotata di sottotitoli e traduzione dei segni, che viene improvvisamente interrotta. Una maggioranza di "sì", è stato spiegato, avrebbe quale conseguenza la fine di questo servizio garantito, sino ad ora, per film, documentari e programmi informativi.

ATS/AlesS

Sordi contro "No Billag"

Sordi contro "No Billag"

Il Quotidiano di mercoledì 07.02.2018

 

Condividi