Vignaioli arrabbiati e No al Riconoscimento facciale (2./3)

In conduzione Elisa Manca e Paolo Riva

  • Scarica puntata
  • Condividi
  • a A

Dalla nuova ordinanza sul vino del 2019, è la Confederazione a gestire i controlli. Nonostante le proteste, i viticoltori non saranno esentati dalle visite del Controllo svizzero del commercio del vino. Perché i vignaioli protestano?

Torniamo a parlare di riconoscimento facciale automatico: sembra non convincere le città Svizzere. Vediamo perché.